Caricamento in corso...
27 settembre 2010

Ladri in casa, paura per la coppia Manaudou-Bousquet

print-icon
man

Brutta disavventura per Laure Manaudou e Frederick Bousquet. La coppia è stata vittima dei topi d'appartamento nella loro villa a Marsiglia (Getty)

La villa in cui la neo-mamma vive insieme al compagno a Marsiglia, è stata svaligiata nella notte tra sabato e domenica, mentre i due belli del nuoto francesce dormivano. I malviventi sono fuggiti a bordo delle due auto di Laure e Frederick

Sfoglia l'album del Gossip

Ha vissuto una brutta avventura la star del nuoto francese Laure Manaudou: la casa in cui la neo-mamma di 23 anni vive insieme al compagno, il nuotatore Frederick Bousquet, a Marsiglia, è stata svaligiata nella notte tra sabato e domenica, mentre la coppia dormiva. I ladri sono fuggiti a bordo delle due auto della coppia, portando via computer portatili e diversi oggetti di valore.
Per Bousquet, 29 anni, padre della piccola Manon, nata cinque fa, è stato uno shock: "La cosa più terribile - ha detto - è stato il pensiero di Manon, nostra figlia che dormiva in camera sua".

I malviventi sono entrati durante la notte, probabilmente da una porta rimasta aperta. Hanno messo la casa a soqquadro, portando via tra le altre cose anche le carte d'identità. Poi sono ripartiti con le auto della Manaudou e del compagno, una grossa berlina e un 4x4. Mentre la coppia non si è accorta di nulla. Un'inchiesta è stata aperta.

Tutti i siti Sky