Caricamento in corso...
19 febbraio 2011

Ruby, c'è anche il calcio: "Sesso con Cristiano Ronaldo"

print-icon
rub

Ruby-Karima El Mahroug, protagonista dello scandalo che sta investendo il Premier Silvio Berlusconi

Karima El Mahroug, la giovane marocchina al centro dello scandalo che sta investendo il Premier, nei verbali di uno degli interrogatori ha raccontato di un incontro a pagamento con la stella portoghese. I dubbi degli inquirenti. LE FOTO

Lo speciale sul Rubygate

L'album fotografico del Rubygate

C'è anche il calcio nel mondo di Ruby Rubacuori: stando a quanto si è appreso dai verbali dell'interrogatorio di Karima El Mahroug pubblicati oggi da Repubblica, Ruby avrebbe fatto sesso (a pagamento) con l'attaccante del Real Madrid Cristiano Ronaldo, conosciuto la sera del 29 dicembre 2009, secondo quanto raccontato dalla ragazza agli inquirenti. Il primo approccio, si legge nei verbali, sarebbe avvenuto nella nota discoteca milanese Hollywood: "Là sono stata fermata da Ronaldo, il quale aveva un tavolo nel privé (...). Sino a quel momento non sapevo che fosse un calciatore, ma l'ho saputo qualche sera dopo quando ci siamo rivisti al ristorante e molti gli chiedevano l'autografo. Lui sapeva della mia età".

In uno degli interrogatori dell'estate 2010 cui si riferiscono i verbali, Ruby racconta di come "circa tre settimane dopo abbiamo deciso di fare l'amore e ci siamo incontrati in un hotel lussuoso, dove alloggiava (...). Avuto il rapporto ci siamo addormentati tutti e due. Quando al mattino mi sono svegliata, non l'ho ritrovato più nel letto. Sul comodino c'era un biglietto: 'Spero che quando torno non ti trovo nella stanza. I soldi li trovi vicino alla borsa'. Effettivamente c'erano 4000 euro e sono uscita piangendo".

Ruby sostiene, poi, di avere rivisto Cristiano Ronaldo due settimane dopo in un'altra discoteca e di avergli lanciato addosso le banconote da 500 euro ricevute per il rapporto. Quindi, altro incontro casuale, prima che Ronaldo andasse in ritiro per i Mondiali sudafricani, incontro nel quale il calciatore si sarebbe scusato. In realtà, gli inquirenti hanno alcuni dubbi sull'identità del calciatore e, di fatto, sulle parole della ragazza: Karima potrebbe infatti avere confuso la stella del Real Madrid con un altro atlleta anche perché, se così fosse, Cristiano Ronaldo sarebbe un habituee delle notti milanesi.

Tutti i siti Sky