Caricamento in corso...
06 aprile 2011

Balotelli, balli proibiti: rissa in un locale di lap dance

print-icon
sun

Mario Balotelli cacciato da un locale di lap dance a Liverpool

Ha violato la regola numero uno, "non toccare", ed è stato cacciato. L'attaccante del Manchester City se l'è vista brutta a Liverpool con i buttafuori del "Rude Lap Dancing Bar". I guai per Supermario non finiscono mai

L'Album Gossip&Sport

Le foto: tutti i look di SuperMario

Balotelli torna a San Siro: e volano gli insulti

I guai per Mario Balotelli sono ormai all'ordine del giorno. Ieri l'attaccante del Manchester City si è trovato ad affrontare il buttafuori di un locale di Lap-Dance. E' il quotidiano inglese "Sun" a raccontare come Supermario se la sia vista brutta con uno degli addetti alla sicurezza del "Rude Lap Dancing Bar" a Liverpool quando, assieme ad alcuni amici, e' stato cacciato dal club di lap-dance per aver violato la regola del "non toccare".

Uscendo dal locale, Balotelli ha cominciato a discutere e a prendersi gioco dei buttafuori, diventando a sua volta oggetto di scherno dei passanti che assistevano alla scena. Dopo cinque minuti di battibecco, si è messo al volante della sua Maserati ed è tornato per proseguire la lite ma uno dei buttafuori, riporta ancora il "Sun", ha colpito almeno sei volte, con una torcia elettrica, l'auto del giocatore, che a quel punto è andato via. "Non riuscivo a crederci, ha affrontato faccia a faccia cinque buttafuori, è pazzo", il racconto di un passante.

Guarda anche:
Abigail "disereda" Balotelli: "Fratello egoista e ingrato"

Tutti i siti Sky