Caricamento in corso...
04 maggio 2011

Tenta di entrare a casa di Serena Williams: bloccato stalker

print-icon
ser

Serena Williams in campo

Un uomo di 40 anni è stato arrestato dalla polizia di Palm Beach Gardens nelle vicinanze del complesso residenziale in cui abita la tennista. Voleva andare a casa sua "perché la ama ed è corrisposto". Recidivo, ha ricevuto un'ordinanza di interdizione

FOTO: Serena bocciata... alla prova costume - Serena, relax a Miami Beach

VIDEO: Serena torna in gioco. Ma è un videogame

Un uomo accusato di molestare Serena Williams è stato fermato dalla polizia mentre tentava di entrare nel suo complesso residenziale. La polizia di Palm Beach Gardens ha riferito che, l'uomo, Patanema Ouedraogo, 40 anni, ha spiegato che voleva andare a casa della Williams lunedì sera "perché l'ama ed è corrisposto".

Secondo il rapporto della polizia, l'avvocato della ex numero 1 del tennis mondiale, Malcolm Cunningham, ha ottenuto una ordinanza di interdizione affinché Ouedraogo, che è recidivo, non possa avvicinarsi a Serena, dopo averla seguita ad un incontro con il suo agente nell'ottobre scorso a Los Angeles. Dopo la vittoria a Wimbledon l'anno scorso, la minore delle sorelle Williams si è infortunata ad un piede - riportando un brutto taglio con i vetri di un bicchiere in un ristorante, per il quale si è dovuta operare due volte - e non ha più giocato incontri ad alto livello. Inoltre, in febbraio, ha subito un'embolia polmonare per la quale si è reso necessario il ricovero d'urgenza in ospedale. Serena Williams è stata per 123 settimane al primo posto nel ranking mondiale Wta. Nel suo Palmares, oltre a quattro trofei a Wimbledon, annovera tre Open Usa, cinque Open d'Australia e un  Roland Garros.

Tutti i siti Sky