Caricamento in corso...
05 agosto 2011

Il party di Fede per i 23 anni. Candeline e...gossip

print-icon
com

Federica Pellegrini, due ori mondiali a Shanghai, festeggia i suoi 23 anni in stile "dolce vita"

Da signora delle piscine a star della serata. La Pellegrini festeggia il suo compleanno in stile diva del cinema a Roma con 70 invitati. Assente Luca Marin. "Io regina di cuori o di vasca? Spero prima di tutto di vasca" ha voluto chiarire. VIDEO E FOTO

Quando la Pellegrini a Sky.it disse: ''Faccio un figlio e smetto nel 2012''

FOTO - Gossip&Sport -
l'album dei Mondiali di nuoto 2011 - l'album di SuperFede Pellegrini

Da signora delle piscine a star della serata. Federica Pellegrini festeggia i suoi 23 anni in stile diva del cinema e, come set per spegnere le candeline, sceglie i celebri luoghi della 'dolce vita'. In un noto locale di via Veneto, la nuotatrice di Spinea, di nero vestita e con accessori da modella firmati Armani e Bulgari, ha festeggiato il compleanno in compagnia di circa 70 invitati (quasi tutti nuotatori se si escludono i familiari, gli amici di Verona, tra cui anche l'estetista, e il presidente dell'Aniene, Giovanni Malago'). "C'è una lista ristretta d'ingresso e controlli ovunque, non vogliamo imbucati - aveva anticipato la campionessa azzurra -. Ci saranno giusto le persone a cui voglio bene". E così è stato. Alla festa "ci sono solo giovani, tutti amici fraterni, volevo al mio fianco le persone cui tenevo di più per passare una bella serata con le persone cui voglio bene" ha detto la Pellegrini al suo arrivo, sommersa dai flash dei numerosissimi fotografi.

"Io regina di cuori o di vasca? Spero prima di tutto di vasca" ha aggiunto. Quanto al 'divorzio' dal suo allenatore, il francese Philippe Lucas, la Pellegrini ha lasciato una porta aperta: "Non è ancora certo, con lui devo ancora parlarne". Bandito il gossip sui fidanzati veri o presunti: "Parlatene voi, se volete". Il regalo più bello ricevuto "è un quadro con una fotografia che mi ritrae assieme alla mia migliore amica, Laura Letrari", anche lei nuotatrice. Intorno al locale tanto servizio di sicurezza per tenere lontani occhi indiscreti (ma non quelli dei teleobiettivi del settimanale che si è assicurato il servizio in esclusiva) su un mega party, reso ancor più atteso dai risvolti amorosi della Pellegrini, accreditata di una liason col collega Filippo Magnini, dopo la rottura con Luca Marin, grande assente alla festa. Che come menù ha previsto bufala e prosciutto per antipasto, rigatoni alla Amatriciana, cacio e pepe, e risotto agli asparagi come primi, milanesine e straccetti al vino bianco per secondo e chiusura con mille foglie con fragole e crema chantilly accompagnata da una bottiglia di champagne magnum da cinque litri.

Federica Pellegrini fa parlare di lei dentro e fuori dalla vasca. Discutine nei Forum

Tutti i siti Sky