Caricamento in corso...
20 dicembre 2011

Grane per Cassano: una giornalista lo accusa di aggressione

print-icon
spo

Antonio Cassano accusato da una giornalista di aver dato in escandescenze durante un servizio della troupe, che percò non riguradava il calciatore (Foto Getty)

L'attaccante del Milan, secondo il racconto di una cronista della tv genovese Telenord, avrebbe insultato e spinto lei e il cameraman. L'emittente fa sapere che la troupe era impegnata in interviste sulla tornata elettorale e non ha ripreso il calciatore

FOTO - l'album di Cassano - l'album del Milan - Gossip&Sport 1 e 2

Una giornalista e un cameraman della televisione genovese Telenord hanno denunciato di essere stati aggrediti a Genova fisicamente e verbalmente (insulti e spinte), per strada, da Antonio Cassano. Secondo quanto riferito dall'emittente, l'episodio è avvenuto di fronte ad un bar di Quinto, dove la giornalista e il cameraman stavano facendo una serie di interviste in vista delle prossime elezioni e che quindi non riguardavano il giocatore.

La giornalista e il cameraman avevano appena terminato il loro servizio e stavano riponendo la telecamera spenta sul loro scooter quando l'attaccante del Milan è sceso dalla sua auto. Convinto di essere l'oggetto delle riprese, Cassano si è scagliato contro il cameraman insultandolo e spintonandolo. La giornalista ha tentato di spiegargli che stavano svolgendo un altro servizio e che lui non era stato neppure ripreso, ma il calciatore ha continuato imperterrito a dare in escandescenze e a pronunciare frasi ingiuriose. Numerosi presenti sono accorsi in difesa della troupe.

Guarda anche:
Paura per Cassano, quel cuore matto...

Commenta la notizia nel Forum del Milan

Tutti i siti Sky