Caricamento in corso...
14 gennaio 2012

Rhodri Giggs non perdona: "Mio fratello è un verme"

print-icon
gig

L'intervista a Rhodri Giggs sull'edizione online del Sun

Il 38enne campione gallese, da mesi nel mirino della stampa scandalistica, ha avuto una relazione di 8 anni con la moglie del fratello. Il quale non ha usato mezzi termini per sfogarsi in un'intervista al Sun

"Mio fratello è un grande calciatore. Ma è un verme". Rhodri Giggs non ha nessuna intenzione di perdonare suo fratello Ryan, stella del Manchester United. Il 38enne campione gallese, da mesi nel mirino della stampa scandalistica, ha avuto una relazione di 8 anni con la moglie del fratello.

"Ryan è un grande calciatore ma come uomo non vale niente. E' un verme", dice il 34enne Rhodri al tabloid The Sun. "Mia moglie Natasha era tutta la mia vita. E lui doveva essere la persona più vicina a me. Natasha mi ha scritto una lettera, affidata a sua madre, e mi ha raccontato tutto. Lui non si è mai nemmeno scusato. E' giusto che si sappia: per il sesso, ha rovinato la mia vita".

Tutti i siti Sky