Caricamento in corso...
18 ottobre 2012

Tiro mancino di Maradona, rompe con la compagna incinta?

print-icon
mar

Secondo il quotidiano argentino "Cronica" Maradona avrebbe rotto con la sua compagna Veronica Ojeda

Secondo il quotidiano argentino Cronica , il Pibe de Oro avrebbe lasciato la sua fidanzata, Veronica Ojeda, in dolce attesa da quattro mesi e mezzo. Pronta la smentita del legale della donna

Diego Armando Maradona si è separato da Veronica Ojeda, la sua compagna da otto anni, incinta di quattro mesi e mezzo, ed è partito per Dubai dopo averle chiarito che non intende riconoscere suo figlio: questi i dettagli della "separazione scandalosa", rivelati oggi dal quotidiano argentino Cronica.

"L'inizio della fine è stato quando è stata resa nota la notizia della gravidanza di Veronica. In quel momento sono comparse tre persone che hanno reso impossibile la vita" del Pibe de Oro, scrive il giornale: l'ex moglie Claudia Villafane e le due figlie Dalma e Gianinna, entrate in scena perchè "non desse il suo cognome al figlio in arrivo, giacchè esisteva un impegno fra le parti perchè Diego non abbia un'altra famiglia". E' così, prosegue Cronica, che Maradona è partito per Dubai, non senza prima aver assicurato a Ojeda che il figlio che porta nel grembo non avrà il suo cognome.

La smentita - L'avvocato di Veronica Ojeda, la compagna di Diego Armando Maradona, ha smentito "categoricamente" che l'ex Pibe de Oro si sia separato da lei, malgrado sia incinta di quattro mesi e mezzo, ma ha ammesso che sul rapporto pesano pressioni dell'ex moglie del campione, Claudia Villafane, e delle sue due figlie. "Non c'è nessun tipo di problema nella coppia", ha detto l'avvocato Alberto Dominguez in un'intervista radiofonica, poche ore dopo che il quotidiano Cronica sparasse sulla sua prima pagina i dettagli di quello che definisce una "separazione scandalosa", sostenendo che Maradona è partito per Dubai dopo aver assicurato a Ojeda che il figlio che porta nel grembo non avrà il suo cognome. Dominguez ha precisato che Ojeda non ha viaggiato con Maradona "perché essendo incinta questo comporta dei rischi", e non perché ci sia stata una separazione, aggiungendo che "l'unico problema che esiste è la pressione che esercitano dall'ex famiglia" del campione. Anche secondo Cronica la notizia della gravidanza della compagna di Maradona ha causato una dura reazione di Villafane e delle due figlie Dalma e Gianinna, che sono intervenute perché "non desse il suo cognome al figlio in arrivo, giacché esisteva un impegno fra le parti perché Diego non abbia un'altra famiglia".

Da parte sua, Dalma ha pubblicato su Twitter un messaggio nel quale, in riferimento alle notizie comparse sulla stampa, sostiene che "non intendo rispondere perché è proprio quello che molti si aspettano, ma sono veramente stanca che si dicano così tante bugie".

Tutti i siti Sky