Caricamento in corso...
15 novembre 2012

I guai di Adriano non finiscono mai. Ora rischia il carcere

print-icon
adr

Telenovela senza happy end, quella che riguarda Adriano. Per lui solo cattive notizie, dentro e fuori dal campo (Foto Getty)

La stagione calcistica l'ha già chiusa in anticipo , ma se vuole tornare in campo nel 2013 l'Imperatore deve prima liberarsi da una denuncia per lesioni colpose, per un incidente che risale alla vigilia di Natale del 2011

Il Flamengo lo ha già scaricato, ma ora c'è di peggio: fino a un anno di reclusione. E' quanto rischia Adriano, denunciato insieme alla sua guardia del corpo (l'ex poliziotto Julio Cesar de Oliveira), dalla ragazza che il 24 dicembre 2011 è rimasta ferita ad una mano, per un colpo di pistola partito accidentalmente nella Bmw dell'Imperatore.

E l'ultima versione di Adriana Cyrilo Pinto, quella che mette in pericolo il futuro dell'ex centravanti, dopo alcune dichiarazioni discordanti. Prima, infatti, la ragazza ferita ha dichiarato alla polizia che Adriano fosse seduto al suo fianco con la pistola in pugno, quando è partito il colpo. Poi, ha affermato di essersi sparata accidentalmente da sola. Infine, nell'ultima deposizione, è tornata sui propri passi, dichiarando che a maneggiare la pistola in macchina fosse proprio Adriano.

Tutti i siti Sky