Caricamento in corso...
24 dicembre 2012

Gangnam-mania, i campioni ballano “mister miliardo”

print-icon
nov

Novak Djokovic si improvvisa ballerino sulle note di Gangnam Style

La canzone del rapper coreano PSY, che ha frantumato il record di visualizzazioni su Youtube, è diventata fonte di ispirazione nelle esultanze degli sportivi. Djokovic, Cavani, Neymar: tutti contagiati dal Gangnam Style

(C.B) Quando si parla di tormentone musicale, nessuno poteva immaginare di arrivare a tanto. Invece Gangnam Style, del rapper coreano PSY, è il video più visto della storia su Youtube e da pochi giorni ha abbattuto lo storico traguardo del miliardo di visualizzazioni.
Naturalmente il mondo dello sport non è rimasto immune al fascino di questa canzone, come dimostrano i video al termine dell'articolo.
Molti campioni si sono cimentati nel tipico ballo, che simula la cavalcata di un equino. Uno dei primi è stato naturalmente l’eccentrico Novak Djokovic, che da “one man show” consumato si è esibito durante la premiazione del China Open. Il serbo aveva appena battuto Tsonga sul cemento pechinese e per festeggiare ha danzato insieme ai raccattapalle, scatenando euforia nel pubblico cinese presente sulle tribune del National Tennis Center.

Esultanza alla coreana anche per Edinson Cavani e Juan Zuniga, che sono stati citati addirittura dalla Cnn per il loro balletto dopo il gol segnato dal centravanti uruguaiano al San Paolo in Napoli-Parma. Uno che danza sempre, sul campo e fuori, è il brasiliano Neymar, che scherza nello spogliatoio del Santos con un compagno.
Il Gangnam Style è sbarcato anche nel rugby neozelandese, dove Juan De Jongh, centro degli Western Province Stormers, ha così gioito dopo la splendida meta segnata ai Natal Sharks.
E naturalmente il tormentone asiatico ha contagiato anche il magico mondo degli sport statunitensi. Se nella Nfl non si contano più i festeggiamenti “equini” dopo un touch down, i Denver Nuggets hanno creato un vero e proprio remake della coreografia, con la coinvolgente partecipazione di giocatori (tra cui il nostro Danilo Gallinari), mascotte e, naturalmente, cheerleaders.

Guarda i video da Youtube

Novak Djokovic

Cavani e Zuniga

Neymar

Rugby in Nuova Zelanda

Il ballo nella Nfl

Gallinari e i Nuggets

Tutti i siti Sky