Caricamento in corso...
24 agosto 2015

CR7, casa a New York con vista su "Cinquanta sfumature di grigio"

print-icon
01_

Dakota Johnson nel film "Cinquanta sfumature di grigio" (Kikapress)

E' un appartamento da 18 milioni di dollari con vista sul lussuoso appartamento che ha ispirato la famosa scena del bondage nel celeberrimo blockbuster erotico: anche il New York Post dà spazio al gossip sul nuovo acquisto di Cristiano Ronaldo

E' una casa con vista su New York e soprattutto il lussuoso appartamento che ha ispirato la famosa scena del bondage nel film Cinquanta sfumature di grigio: anche il New York Post dà spazio al gossip sul nuovo acquisto immobiliare di Cristiano Ronaldo, già noto sui media europei come segnale di un possibile futuro calcistico nel soccer Usa.

Secondo il giornale di New York, il calciatore portoghese avrebbe acquistato l'immobile al prezzo di 18 milioni e mezzo di dollari. L'appartamento è stato di proprietà dell'immobiliarista italiano Alessandro Proto e si trova in un condominio Trump sulla Quinta Strada con vista su Central Park.

Secondo indiscrezioni, sembra che la scelta di Ronaldo di acquistare un appartamento a New York sia dovuta a un suo desiderio di giocare in una squadra di calcio americana una volta che nel 2018 sarà scaduto il suo contratto con il Real Madrid. Proto, tra le altre cose partner di Donald Trump, ha trovato case per Tom Cruise, Leonardo Di Caprio, Madonna, Brad Pitt e il principe William.

Tutti i siti Sky