Caricamento in corso...
02 febbraio 2016

Beckham buon samaritano a Londra, soccorre un anziano e l'infermiera

print-icon
bec

David Beckham e l'infermiera soccorsa insieme al suo paziente

L'ex fuoriclasse ha prestato soccorso a un signore anziano e alla sua infermiera mentre erano in attesa di un'ambulanza nel centro di Londra. "Ha salutato - ha detto l'operatrice sanitaria - Ma poi è tornato con un tè e un caffè". Immancabile il tweet con selfie di ringraziamento

Non solo campione di calcio, ma 'buon samaritano' per le strade di Londra. David Beckham ha lasciato di stucco un'infermiera e il suo paziente soccorrendoli con una tazza di tè caldo e una di caffè. Il pensionato era caduto a terra e attendeva con l'infermiera l'ambulanza in pieno centro. L'ex capitano della nazionale di calcio è passato accanto e li ha visti. La donna, china sulla persona infortunata, ha alzato la testa. "Ho detto 'sembra David Beckham'". Lui ha salutato, ha proseguito ed è salito in auto. "Ma poco dopo è tornato con un caffè per me e una tazza di tè per il mio paziente". L'operatrice sanitaria, Catherine Maynard, ha approfittato dell'occasione per farsi un selfie con il suo benefattore, che il servizio ambulanze di Londra ha prontamente postato su Twitter: "Grazie, Beckham".

Tutti i siti Sky