Caricamento in corso...
05 febbraio 2014

Sepang, ancora Marquez. E su Twitter la sua mano: come Nadal

print-icon

Nella seconda giornata di test, il campione in carica della MotoGp fa registrare di nuovo il miglior crono sul circuito malese: 1'59''926. Poi su Twitter, posta al tennista e connazionale la foto delle sue vesciche: "Quasi come te, Rafa". Rossi quarto

Ancora Honda, ancora Marc Marquez. Nella seconda giornata di test invenrali a Sepang, Malesia, il campione in carica della MotoGp ha fatto registrare ancora il miglior tempo: 1'59''926. Rosicchia millesimi e posizioni l'altra Honda ufficiale di Dani Pedrosa, confermando il domino del team e dei piloti spagnoli.


(Foto Getty)

Vale e la Yamaha
- Terza posiozione per un'altra Honda, quella privata del team Cecchinello, per il tedesco Stefan Bradl. Valentino Rossi è quarto a 530 millesimi da Marquez, ma dopo due giorni si conferma il migliore della Yamaha: Lorenzo, infatti, resta ancora alle sue spalle con il sesto posto.

La mano di Marc - Subito dopo la sessione, sul Twitter ufficiale di Marquez, il giovane pilota spagnoloha pubblicato la foto della sua mano un poì malconcia. Il pensiero ed il tweet sono subito andati al tennista e connazionale Rafa Nada, che ha affrontato l'ultimo Australian Open con una fastidiosissima vescica alla mano.
Tutti i risultati - Subito dopo il Dottore c'è lo spagnolo Aleix Espargaro (FTR-Yamaha) anche lui davanti a Lorenzo. Espargaro dispone di una moto Open, che utilizza un motore Yamaha su telaio della factory inglese FTR, la sua prestazione dunque è di rilievo.

La Ducati
- Il primo tra i piloti con moto Ducati è anche in questa giornata di test Andrea Iannone. Il pilota di Vasto ha chiuso ottavo con il tempo in 2'00.855, in ritardo da Marquez di 0,929s. Più indietro i piloti ufficiali di Borgo Panigale, Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow, rispettivamente 11° e 12°. La Ducati in queste prove schiera anche il collaudatore Michele Pirro, 13° a 2,251 millesimi dalla vetta.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky