Caricamento in corso...
19 marzo 2014

Moto3, Fenati & Bagnaia alla Grande Emozione: "Faremo bene"

print-icon
fra

Il giovane Francesco Bagnaia in piena azione: è il grande momento del debutto

Anche i piloti scelti da Valentino Rossi per la realizzazione di un sogno chiamato Sky Racing Team VR46 sono pronti a debuttare nel Motomondiale 2014 con i nuovi colori di una squadra nata per raggiungere grandi obiettivi. Ecco cosa pensano

L’entusiasmo e le grandi potenzialità sono le caratteristiche che li hanno proiettati subito nel gruppo di testa della Moto3, emerso già ai primi test invernali in Spagna. Romano Fenati e Francesco Bagnaia, i piloti scelti da Valentino Rossi per la realizzazione di un sogno chiamato Sky Racing Team VR46, sono pronti a debuttare nel Motomondiale 2014 con i nuovi colori di una squadra nata per raggiungere grandi obiettivi.

Al Losail International Circuit, in Qatar, si respira l’atmosfera degli eventi che contano. Anche lo Sky Racing Team VR46 è pronto alla sfida. Si comincia giovedì dalle prime due sessioni di prove libere, alle 16 e alle 18.55, in diretta solo su Sky Sport MotoGP HD (canale 208).

“Qui è la resa dei conti dopo tutti i test invernali – spiega il team manager Vittoriano Guareschi -. Abbiamo un giorno e mezzo di tempo per lavorare al set up della moto e poi domenica ci aspetta la nostra prima gara. Se le cose andranno come ci aspettiamo non avremo alcuna difficoltà a rimanere nel gruppetto di testa. L’obiettivo è confermare quanto fatto ai test invernali di Almeria, Valencia e Jerez”.

Le impressioni di Romano Fenati: “E’ la terza volta che vengo a correre in Qatar, ma questo è un anno del tutto nuovo, con più esperienza alle spalle. Qui in passato ho lottato sia per il podio che per il 15° posto, due facce molto diverse di una stessa medaglia. Adesso penso che potrò fare davvero bene con la mia nuova squadra. Ho la fortuna di lavorare in un team di persone con grande esperienza, anche se questa sarà la prima gara dello Sky Racing Team in Moto3. Anche per questo c’è tanto entusiasmo e voglia di fare subito bene”.

E il compagno di squadra Francesco Bagnaia osserva: “L’emozione è tanta. L’anno scorso ero venuto qui un po’ giù di morale dopo i Test Irta, mentre quest’anno siamo andati molto bene ai test spagnoli e quindi siamo arrivati in Qatar con tante motivazioni. Abbiamo fatto un ottimo lavoro con la squadra, adesso non ci resta che spingere e partire forte sin dal primo momento. Farò il meglio possibile, dando sempre il massimo”.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky