Caricamento in corso...
13 aprile 2014

Moto3, capolavoro Fenati ad Austin: è secondo!

print-icon

Sul tracciato texano, splendido finale del pilota dello Sky Racing Team VR46, che chiude alle spalle di Miller e riceve subito l'abbraccio di Rossi. Terzo Vazquez, settimo Bagnaia. Nella Moto2 vince Vinales, secondo Rabat in rimonta, quinto Corsi

Un Romano Fenati stratosferico ad Austin. Sul tracciato texano, sotto un cielo minaccioso, il pilota dello Sky Racing Team VR46 sale sul secondo gradino del podio (2'17275) nel secondo GP del Motomondiale. Finale pazzesco, in cui Fenati ha beffato lo spagnolo Vazquez (Honda), poi giunto terzo. Vittoria invece per l'australiano e leader della classifica Miller (KTM): 69 millesimi il distacco da Fenati.

ORDINE D'ARRIVO MOTO3 - GP AUSTIN


Gli altri - Buon settimo posto per Francesco Bagnaia, l'altro centauro dello Sky Racing Team VR46: è il suo miglior piazzamento in carriera. Cadute per gli altri italiani Locatelli (in avvio) e Antonelli. All'ultimo giro ha perso il controllo della sua moto anche Alex Marquez, fratello del campione della MotoGP, che era in lizza per il podio.


A caldo - "Abbiamo spinto forte sin dall'inizio. Sono felice. Non sapevamo se il consumo della gomma sarebbe stato buono, ma comunque è andata bene. Cosa mi ha detto Valentino Rossi quando mi ha abbracciato? Non me lo ricordo...", ha detto un sorridente Fenati al termine della prova (CLICCA QUI PER IL VIDEO). Subito dopo la gara, Fenati ha ricevuto l'abbraccio e le congratulazioni di Valentino Rossi.



Moto2, successo in rimonta
- Splendida anche la gara della Moto2, con la vittoria in rimonta di Vinales (Pons HP 40). Secondo posto, anche qui con una rimontona, di Rabat (Marc VDS Racing Team) poleman e leader della classifica. Primo degli italiani Simone Corsi, che archivia il "rodeo texano" con un quinto sulla sua NGM Forward Racing.

ORDINE D'ARRIVO MOTO2 - GP AUSTIN

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky