Caricamento in corso...
18 aprile 2014

Welkom 2004: Rossi vs Biaggi e il capolavoro di Valentino

print-icon
ros

Rossi e Biaggi durante il GP del Sudafrica del 2004

Il 18 aprile di dieci anni fa, il pesarese esordiva con la Yamaha nel GP del Sudafrica . Fu una gara pazzesca, forse la migliore della carriera del nove volte iridato, che duellò fino all'ultima curva con il rivale di sempre e con la Honda appena lasciata

di Claudio Barbieri

Non è un azzardo affermare che quella di Welkom 2004 sia stata l'impresa più memorabile della carriera di Valentino Rossi. Difficile scegliere per uno che ha in bacheca nove titoli, 106 vittorie e che fa dello spettacolo la sua ragione di vita. Ma in quel GP del Sudafrica, le componenti emozionali hanno spinto il Dottore a compiere un vero e proprio capolavoro. Il pesarese era all'esordio con la Yamaha, moto a digiuno di allori dal 1992 e che nella stagione precedente aveva portato a casa solo un podio. La sfida di Valentino, reduce invece da tre Mondiali con la Honda, era quella di riportarla ai vertici, a spese proprio del colosso di Tokyo, con cui non si era lasciato in buoni rapporti.



Il duello - Rossi mise le cose in chiaro già al sabato, centrando la pole position davanti alle Honda di Gibernau e del suo grande rivale Biaggi. Fu proprio con il romano che Vale ingaggiò un duello destinato a restare nella memoria dello sport. Già dopo dieci giri e alcuni sorpassi mozzafiato, alle loro spalle c'era il vuoto. Dopo 15 tornate, le Honda HRC accusavano un distacco di oltre 10". Rossi e Biaggi praticavano semplicemente un altro sport.



Vittoria e commozione - Valentino faticava a controllare la Yamaha, ancora selvaggia e pronta a scodare a ogni curva, pagando in termini di cavalli nel rettilineo. Biaggi passò a quattro giri dalla fine, ma fu risorpassato ad appena due tornate dalla bandiera a scacchi. Il romano restò negli scarichi del pesarese, che non gli lasciò scampo e tagliò per primo il traguardo.
Da libro Cuore la scena nel giro d'onore, con Rossi che scese dalla moto, inginocchiandosi e commuovendosi per l'impresa appena compiuta. Insieme ne vivranno altre, ma a Welkom, contro i grandi "nemici" Honda e Biaggi, era appena stata scritta una spettacolare pagina nella storia dello sport.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky