Caricamento in corso...
28 aprile 2014

Marquez, mister perfettino. Iannone da urlo. LE PAGELLE

print-icon
mar

Marc marquez (Honda) è il trionfatore del primo GP corso a Termas de Rio Hondo

I VOTI di Davide Camicioli. Lo spagnolo della Honda al momento è imbattibile: la vittoria in Argentina è l'ennesima conferma. Rinasce Lorenzo, mentre Rossi si perde in qualche "lungo" di troppo. Mezzo capolavoro dell'abruzzese della Pramac

di Davide Camicioli

Marquez 10 - Tre su tre. Basta questo. Questa volta ci regala anche l'adrenalina della rimonta. 35 vittorie su 99 gran premi corsi: oggi è Imbattibile.

Pedrosa 9 - Il sorpasso su Lorenzo e il secondo posto sono la miglior risposta a chi diceva (tipo il sottoscrivo che scrive) che non ha le palle e la rabbia per emergere nella lotta.

Lorenzo 8 - Prova la fuga, ha la voglia dei tempi migliori ma si arrende alla supremazia delle Honda. È comunque tornato.

Rossi 6 - La lotta per il terzo posto era alla sua portata. Qualche lungo di troppo e poi la rimonta fino al quarto posto che vale tanto. Ma il passo gara era migliore alla fine di quello di Lorenzo.

Bradl 6 - La sufficienza solo per la staccata a Vale che compromette poi la gara del 46, ma per il resto non sembra mai pronto per far il salto di qualità.

Iannone 9 - Un leone. Miglior risultato della carriera in MotoGP. Parte a cannone, lotta e cede solo perché la sua moto è meno competitiva degli altri. Dategli un altro mezzo meccanico e ci farà divertire ancora di più.

Smith 6.5 - Il ragazzo ha grinta ma non riesce a essere nella lotta con i primi.

P. Espargarò 6.5 - Lo stile e la costanza ci sono , manca ancora un po' di esperienza e cattiveria.

Dovizioso 6 - Fa quello che può con una moto e con gomme che in Argentina non sono competitive.

Aoyama 6 - Prima gara 12, seconda 11, terza 10. A Jerez 9? Se sarà così, beccherà un bel 7 in pagella.

Hayden 5,5 - Weekend difficile.

Hernandez 6
- Coraggio.

Abraham 6,5 - Uno che ha il 17 e non ha paura della lotta, beh, merita un bel voto.

Redding 5 - Delude.

A. Espargaro 4,5 - Ci vuole calma e sangue freddo.

Barbera 5 - Fantasma.

Pirro 4,5 - Sostituisce Crutcholw ma nessuno se ne accorge che ci siano due Ducati in pista

Laverty 5 - Tartaruga.

Di Meglio 6 - Sufficienza perché non arriva ultimo.

Edwards 5 - E' davvero il momento della pensione.

Parkes 5 - Ultimo.

Bautista 4 - Terzo ritiro consecutivo.

Petrucci 5 - Il paperino della MotoGP.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky