Caricamento in corso...
30 aprile 2014

Rotta verso Jerez, sulla pista tabù per Marc Marquez

print-icon
mar

Il campione del mondo Marc Marquez: non è mai riuscito a vincere sul circuito di Jerez de la Frontera (ansa)

La MotoGP è al quarto appuntamento della stagione. Dopo Asia e Sudamerica, le due ruote arrivano in Europa. Si corre sul circuito andaluso , dove il campione del mondo non è mai riuscito a vincere. Qui, nel 2012, anche il primo successo di Romano Fenati

Marc Marquez torna a casa. E con lui tutta la folta colonia di spagnoli della MotoGP. Il Motomondiale fa tappa a Jerez de la Frontera dove, il 4 maggio, si correrà il Gran Premio di Spagna, quarto appuntamento della stagione. L’appuntamento in Andalusia è il primo di quattro GP che si correranno nel Paese iberico. Gli altri sono: Catalogna, Aragona e Comunità valenciana.

Uno sguardo indietro - Il GP di Spagna si è disputato per la prima volta nel 1951. Si corre sul circuito di Jerez de la Frontera dal 1987, mentre, in precedenza, sede della gara sono state altre due piste: quella di Montjuïc e, tra gli Anni Settanta e gli Ottanta, quella di Jarama, vicino a Madrid. Il circuito andaluso è stato inaugurato nel 1985. Qui, in passato, si sono svolti anche dei GP di Formula 1: il Circus, attualmente, lo utilizza per i test. Il tracciato è lungo 4,422 km ed è largo 11 metri. Nel complesso ha 13 curve: 5 a sinistra e 8 a destra. Il rettilineo più lungo misura 607 metri.

Il precedenti – Malgrado il dominio degli ultimi anni, a Jerez non c’è mai stata una vittoria di Marc Marquez. Qui il campione del mondo non è mai riuscito ad alzare le braccia al cielo nemmeno quando correva nelle categorie “inferiori”. Lo scorso anno i primi posti  sono stati tutti spagnoli. In MotoGP ha trionfato Dani Pedrosa, in Moto2 Esteve Rabat e in Moto3 Maverick Viñales. Jerez de la Frontera è un luogo caro anche a Romano Fenati, il giovane talento dello Sky Racing team VR46, fresco vincitore del GP d’Argentina nella categoria Moto3, che su questo tracciato, nel 2012, ha portato a casa la sua prima vittoria in carriera.

I numeri da conoscere sul circuito di Jerez de la Frontera

Anno di inaugurazione 1985
Anno del primo GP 1987
Lunghezza del tracciato
4,422 Km
Giri per completare un GP 27
Record sul giro 1:39,565



Il palmares delle ultime 10 edizioni

Anno 125/Moto3 250Moto2 500/MotoGP
2013 Viñales Rabat Pedrosa
2012 Fenati P. Espargarò Stoner
2011 Terol Iannone Lorenzo
2010 P. Espargarò Elias Lorenzo
2009 Smith Aoyama Rossi
2008 Corsi Kallio Pedrosa
2007 Talamàsci Lorenzo Rossi
2006 Bautista Lorenzo Capirossi
2005 Simoncelli Pedrosa Rossi
2004 Simoncelli Rolfo Gibernau

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky