Caricamento in corso...
14 maggio 2014

MotoGP, Marquez rinnova con la Honda: "E' il team dei sogni"

print-icon

A fine stagione, scadranno la maggior parte degli accordi dei piloti di prima fascia. Il campione del mondo in carica e leader della classifica generale è il primo big a decidere il suo futuro: resterà fino al 2016

In questo inizio di stagione ha vinto quattro gare su quattro disputate: Marc Marquez in Moto Gp non sembra avere rivali. La Honda non se l’è fatto sfuggire: il pilota spagnolo ha rinnovato il suo contratto con la casa giapponese che era in scadenza quest’anno. Campione del mondo 2013 da esordiente nella casa regina del Motomondiale, Marquez è anche il primo dei big che definisce il suo futuro in questa stagione, in cui scadono la maggior parte degli accordi dei piloti di prima fascia.

Soddisfatti per l’accordo raggiunto sia il vice presidente esecutivo della Honda Shunei Nakamoto, sia il pilota che ha rilasciato una dichiarazione al sito ufficiale della MotoGP: "Sono molto felice di annunciare il mio rinnovo. Ho sempre sognato di far parte della Repsol Honda e ringrazio il team per aver reso possibile tutto ciò un anno e mezzo fa. Tutto è successo molto velocemente la scorsa stagione, non avrei mai immaginato di fare ciò che abbiamo fatto. Diventare campione del mondo durante il mio primo anno di MotoGP è un altro sogno diventato realtà. E’ un grande onore far parte della famiglia della Honda e sono molto felice di rimanere con questo gruppo speciale per altre due stagioni".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky