Caricamento in corso...
02 giugno 2014

Marquez fa il vuoto. Lorenzo rinasce, Rossi non muore mai

print-icon
mar

Sei su sei: Marquez si conferma anche al Mugello, e si tiene stretto il Mondiale -

LE PAGELLE di Davide Camicioli . Al Mugello uno spagnolo si conferma sempre di più leader del Mondiale, un altro si risveglia dopo le delusioni nelle prime tappe. Valentino riesce ancora a stupire, ma nello show del GP d'Italia trova spazio anche Iannone

di Davide Camicioli

Marquez 10 -
La sesta ha un sapore diverso. Lotta e disegna traiettorie impossibili. Qualche sbavatura, ma la battaglia la vince sempre lui. Con gusto.

Lorenzo 9,5 - Dal 2009 sempre nei primi due gradini del podio al Mugello. Questa può essere la gara della svolta. Addio ai fantasmi.

Valentino 9 - Da 10 a 3 con tanti rimpianti per le qualifiche del sabato. Ma che cosa dire a un ragazzo di 35 anni, che alla gara numero 300 festeggia il podio numero 161? Grazie di esistere.

Pedrosa 6 - Il primo dei perdenti. Non vince un duello con i big. Non concede mai l'impressione di avere una moto ufficiale. Sembra un piatto di pasta scondito.

Pol Espargarò 8
- Non è più una sorpresa, ma una conferma. Il ragazzo va veloce. Nella bagarre si diverte. La strada per il podio è lunga ma ma quella che sta percorrendo è quella giusta Dovizioso 6 Sufficienza di stima. Arriva davanti a Iannone ma la sua gara è tutta in difesa e la sua moto non lo aiuta.

Iannone 8 - Spettacolo puro nei primi giri. Sempre all'attacco. Là davanti se la batte con Marquez. c'è hai tempi della moto2. Dategli una moto ufficiale, se la merita.

Bautista 5,5 - Ci si aspetta sempre qualcosa da lui, per ora tante delusioni. Entra nella top ten, ma nessuno si ricorderà la sua gara.

Aleix Espargaro 6 - Sono lontani quei momenti quando uno sguardo provocava turbamenti... Cantava Vasco.... Sono davvero lontani rispetto alle prime gare quando turbava i big.

Hernandez 6
- La Colombia festeggia Quintana, ma qui le due ruote hanno un motore e lui può sorridere a un decimo posto? Boh.

Pirro 6 - Fiducia.

Abrahm 5 - Si può dare di più.

Redding 4,5 - Pulcino bagnato.

Aoyama 5
- Più cattivo.

Edwards 6 - Veterano.

Laverty 5
- Bei tempi...

Parkers 5 - Mah ...

Di Meglio 4 - Paolino Paperino.

Barbera 4 -
Caput.

Fabrizio 5 - Alla prossima.

Crutcholw 4 - Terza caduta, un disastro.

Bradl 5,5 - Sfortunato.

Smith 5 - Ko.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky