Caricamento in corso...
01 giugno 2014

"Fantastico il mio GP. Bello vincere a casa"

print-icon

In Moto3, Fenati e lo Sky Racing Team VR46 trionfano per la prima volta al Gran Premio d'Italia, in cui il team principal Rossi, terzo nella MotoGP, ha vinto 9 volte. Il Dottore lo accoglie in ginocchio ai box: "Io come lui? Presto per dirlo"

Una vittoria particolare. Romano Fenati dello Sky Racing Team VR 46 vince sul circuito di casa il GP d'Italia nella categoria Moto 3. Tante emozioni e una grande gara che consente al pilota marchigiano di riaprire il Mondiale piloti Fenati portandosi a -5 dalla testa della classifica.

“Pensavo di non farcela più e invece alla fine sono uscito dalla scia veramente forte e ho vinto all’ultimo respiro – il commento di Fenati -. Era importante fare un buon risultato proprio oggi, la vittoria qui al Mugello è una cosa veramente fantastica, ascoltare l’inno di Mameli in Italia ha un sapore unico. C’è la mia famiglia e tutti i miei amici, sono venuti da Ascoli per sostenermi e ora sono qui a festeggiare con me, sono davvero contento. E’ una grande emozione vedere Valentino inginocchiarsi davanti a me, ma in verità sarei io a doverlo fare davanti a lui. Io suo erede? Vado avanti gara per gara, giro dopo giro, curva dopo curva. Adesso è presto per dirlo. Aspettiamo qualche anno.


“Romano è stato bravissimo a gestire una gara difficile e a tirarsi fuori dai pericoli nel gruppo che cercava di portarsi avanti – commenta a fine gara il team manager Vittoriano Guareschi -. È una vittoria molto importante, arrivata al termine di una grande gara”. Costretto a interrompere il Gran Premio Francesco Bagnaia, che a nove giri dalla fine ha chiuso la sua gara per un errore in corsa. “Mi dispiace – aggiunge Guareschi -, soprattutto perché avrebbe potuto continuare a correre fino a raggiungere posizioni importanti dopo una bella partenza”.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky