Caricamento in corso...
10 giugno 2014

L'anno sabbatico di Randy: sai che noia con Lauren...

print-icon
de_

Randy De Puniet e Lauren Vickers (foto Getty)

De Puniet, che in Catalogna ottenne la prima vittoria nel 2003, ha scelto di saltare la stagione di MotoGp per il collaudo della Suzuki, che spera di guidare la prossima. Ma stare a casa con la mogliettina non è poi così male...

di Alfredo Corallo

Galeotto fu Playboy... Sì, perché la storia d'amore tra Randy De Puniet e Lauren Vickers nasce ai tempi della militanza del pilota francese nel team Honda LCR di Lucio Cecchinello, quando la rivista era lo sponsor della scuderia, e la modella
australiana una coniglietta, "Playmate dell'anno" nel 2010. In realtà la passione per le moto, Lauren, che sfila dall'età di 11 anni, l'aveva nel sangue: "Sono sempre stata un'amante di questo sport - ha dichiarato - per anni ho seguito le gare a Phillip Island, poi il mio agente mi ha proposto di fare da umbrella girl e così ho conosciuto Randy...". Il 16 dicembre del 2012 il grande passo: nozze da favola sulla spiaggia di Sidney, a casa della ragazza, una location super romantica (foto da Instagram).



Vicky Barcelona. Il circuito catalano di Montmeló, dove si correrà la prossima gara del Mondiale, è quello preferito dal rider di Andrésy, il piccolo comune nella regione dell'Île-de-France dov'è cresciuto. La prima vittoria della sua carriera è arrivata proprio in Catalogna, nel 2003, ripetuta la stagione seguente - entrambe in 250 - nella sua annata migliore, con il terzo posto finale alle spalle di Dani Pedrosa e Sebastián Porto. Sempre in Spagna otterrà anche la sua prima fila in MotoGp, nel 2006, preceduto da Valentino Rossi. E a Barcellona ha avuto l'onore di debuttare al Camp Nou con la Nazionale piloti (il calcio è una delle sue passioni). Insieme al compagno nella Aspar Aleix Espargaró, tifosissimo blaugrana (nella foto, Getty).



L'anno sabbatico. Per il 2014 De Puniet sceglie di dedicarsi al collaudo della Suzuki, che dal 2015 tornerà nel Motomondiale dopo tre anni di assenza, puntando a ottenere la guida di una moto della casa giapponese. E poi, con Lauren, non si starà certo annoiando...

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky