Caricamento in corso...
16 giugno 2014

Marquez, gas a manetta anche nei test: primo in Catalunya

print-icon
mar

Marc Marquez il più veloce anche nei test in Catalunya (Foto Getty)

Dopo la settima vittoria consecutiva , il pilota della Honda non si accontenta e fa suo il miglior crono anche nei collaudi di Barcellona. La Yamaha prova il motore del 2015, la Ducati si concentra sull'elettronica

Dopo la strepitosa gara di domenica, i team della MotoGP hanno sostenuto una giornata di test sul Circuito della Catalunya. Marc Marquez, a poche ore dal suo settimo successo consecutivo, ha fatto registrare il giro più veloce.

Repsol Honda - "Il campione del mondo e il compagno di squadra Dani Pedrosa non hanno avuto nuovi materiali da provare - scrive il sito ufficiale della MotoGP - limitandosi ad affinare la loro già perfetta e performante macchina da guerra. I due piloti del team Repsol Honda hanno utilizzato nuove configurazioni elettroniche e un nuovo pneumatico Bridgestone di differente composizione".

La Yamaha
- Sia Rossi che Lorenzo sono stati impegnati nalla valutazione di un nuovo scarico per un'erogazione più fluida: dovrebbe esser utilizzato fino al termine della stagione. I piloti della Yamaha ufficiale hanno testato anche il nuovo motore che, per le nuove regole, si vedrà invece nel 2015.

La Ducati - Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow hanno valutato l'efficienza di un nuovo software (Magneti Marelli). Il sitema è stato utilizzato nella gara di domenica da Michele Pirro. Anche nel box satellite Pramac Racing si è lavorato sull'elettronica. Per la cronaca, Andrea Iannone è stato tra i migliori del casa di Borgo Panigale.



Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky