Caricamento in corso...
28 giugno 2014

Vince il solito Marquez, pazzesco Dovizioso. Rimontona Rossi

print-icon

LIVE-BLOG. In Olanda il pilota Ducati si inserisce tra il padrone della MotoGP (otto vittore di fila come Agostini) e Pedrosa. Partito dodicesimo, Vale sceglie le slick in avvio e chiude quinto davanti a Iannone. Il poleman A. Espargarò quarto. CLASSIFICA

Marquez non sbaglia mai: dopo aver ceduto la pole al connazionale Aleix Espargaró, ricorda a tutti chi è il dominatore della MotoGP, vincendo anche in Olanda. Un successo che gli permette di eguagliare Giacomo Agostini, vincitore delle prime 8 gare del campionato nel 1971. Era uno dei favoriti in caso di pioggia, e ha voluto confermare i pronostici Andrea Dovizioso, che lotta fino alla fine, chiudendo alle spalle di Marquez. Terzo Pedrosa, quarto Aleix Espargaró (fuori, invece, il fratello Pol). Valentino Rossi, dopo i problemi in qualifica, chiude con una rimontona al quinto posto. Subito dietro c'è un altro italiano, Andrea Iannone sulla Ducati Pramac.

LA CRONACA DEL GP SUL TUO TELEFONINO

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky