Caricamento in corso...
02 luglio 2014

Valentino abbraccia il progetto Yamaha: insieme fino al 2016

print-icon

E' ancora più solido il matrimonio tra la casa giapponese e Rossi, che ha firmato il rinnovo di altri due anni. "La YZR-M1 è stato il mio amore per molti anni e continuerà a esserlo", le prime parole di Vale

Dopo il quinto posto ottenuto nel GP d'Olanda, sul circuito di Assen, Rossi torna a parlare sul web: è arrivato il giorno del rinnovo con la Yamaha, alla quale si lega per altri due anni.
"Sono molto orgoglioso di questo annuncio. E' molto importante per me perchè mi piace davvero lavorare con il mio staff e con tutti i ragazzi del team", aggiunge Valentino "Sia i membri giapponesi che quelli europei sono con me praticamente da un'intera carriea. E' grandioso perchè questo era il mio obiettivo: volevo continuare, mi sento bene e sono motivato a fare il meglio. La YZR-M1 è stato il mio amore per molti anni e continuerà a esserlo per questa e per le prossime stagione. Un grande 'grazie' a tutti, farò il massimo per arrivare al top".



E la Yamaha... - Si dice anche "molto felice" Lin Jarvis, managing director della casa giapponese: "Stiamo guardando già ai prossimi due anni e mezzo insieme ed è nostra intenzione fare rimanere Valentino alla Yamaha fino alla fine della sua carriera sportiva e anche oltre", sottolinea.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky