Caricamento in corso...
10 luglio 2014

Consigli FantaGP: Sachsenring, è ora del riscatto di Lorenzo

print-icon
lor

Jorge Lorenzo è atteso al riscatto nel GP di Germania (Foto Getty)

Dopo aver disputato ad Assen "la peggior gara della carriera", il maiorchino è chiamato a una prova d'orgoglio su un circuito in cui non ha mai vinto. Al contrario Rossi, Pedrosa e Marquez hanno già piantato più di una bandiera in Germania

Al Sachsenring il Mondiale MotoGP arriva al giro di boa: nono appuntamento sui 18 previsti. Siamo dunque anche a metà del nostro FantaGP. Ecco alcune indicazioni per scegliere al meglio piloti e team da schierare in Germania.

PILOTI

DANI PEDROSA - Dire che il Sachsenring è il suo circuito preferito non è un azzardo. Qui ha raccolto sei successi, di cui quattro in MotoGP. Vorrà rifarsi dopo il forfait dello scorso anno a causa della terribile caduta nelle libere e il conseguente infortunio. Per 120 fantamilioni si può fare un investimento.

VALENTINO ROSSI - E' l'unico pilota in attività insieme a Marquez ad aver vinto in tutte le categorie. Il Dottore, sei successi in totale nel GP tedesco, ha un motivo in più per fare bene: il rinnovo appena stipulato con la Yamaha fino al 2016. Costa 110 fantamilioni.

JORGE LORENZO - Se per la legge dei grandi numeri (forse solo grazie a quella), prima o poi vedremo un vincitore diverso da Marquez, allora potrebbe essere il turno del maiorchino. Dopo aver disputato la peggior gara della carriera ad Assen, cerca la rivincita su un circuito in cui non ha mai vinto. Il costo? Svalutato: 80 fantamilioni.

STEFAN BRADL - Non aspettatevi risultati strabilianti da parte del tedesco dell'LCR Honda, ma tanta costanza. Fin qui a punti in sette occasioni (nelle quali è entrato nei Top 10), è un ottimo investimento visti i 60 fantamilioni che servono per acquistarlo. E poi corre in casa...

DANILO PETRUCCI - Rientrato ad Assen dopo un lungo forfait causa infortunio, il pilota ternano del team Octo IodaRacing ha conquistato il terzo punto della sua stagione. Lo scorso anno, al Sachsenring, ha centrato il suo miglior piazzamento in qualifica (11°). Per 20 fantamilioni si può fare.

TEAM

REPSOL HONDA TEAM - Vero, Marquez non può vincerle proprio tutte. Ma se non dovesse suonare la nona sinfonia, al Sachsenring è pronto il compagno Pedrosa. E a Marc un secondo posto potrebbe anche non dispiacere. Ovviamente il prezzo è elevato: 120 fantamilioni.

DUCATI -
Per ora ha l'handicap di correre con un solo pilota, anche se Crutchlow ad Assen è riuscito almeno ad arrivare al traguardo (9°). Se il britannico dovesse svegliarsi, allora sarebbero guai per tutti, vista la forma strepitosa di Dovizioso. Per 70 fantamilioni, è un affare.

GIRO record:
Dani Pedrosa in 1'21''846 (2008)

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky