Caricamento in corso...
16 luglio 2014

Moto3, il Mondiale è una poltrona per cinque

print-icon
rom

Romano Fenati, con 110 punti, è al quarto posto del Mondiale Moto3 a 32 punti dal leader Miller (Foto Getty)

Con il campionato arrivato a metà strada la lotta per il titolo piloti sembra ormai ristretta a un pokerissimo di piloti. Da Jack Miller a Romano Fenati dello Sky Racing Team VR 46 , i favoriti per la corona iridata

di Roberto Brambilla

5 piloti in 35 punti. Dopo 9 gare su 18 la Moto 3 ha cominciato a delineare le sue gerarchie. Chi ha deluso, chi ha sorpreso ma soprattutto chi può giocarsi il titolo di campione del mondo di categoria, detenuto da Maverick Viñales.

Miller, il più vittorioso – A guidare la pattuglia dei pretendenti al Mondiale l'australiano, sulla KTM del team Red Bull Ajo. Molto veloce in qualifica (4 pole, 2 secondi e un terzo posto), Jack è quello che ha vinto in più in questo primo scorcio di stagione (4 successi) e quello che è andato più volte sul podio (5 su 9). 142 punti in classifica e due ritiri, senza i quali sarebbe ancora più saldamente in testa al Mondiale.

Fenati, tanta classe qualche calo – Il pilota dello Sky Racing Team VR 46 è stato forse la più lieta sorpresa della Moto3. Specialista in rimonte, è stato capace di vincere con forze e autorità per tre volte, arrivando anche secondo a Austin in Texas. Un avvio ottimo sporcato dalla sfortuna (due ritiri) e da un paio di prestazioni sottotono, con il 18° posto ad Assen addirittura fuori dalla zona punti.

Marquez, la sorpresa – Il fratello di Marc, già protagonista nel 2013, è “uscito” alla distanza. La sua Honda del team Estrella Galicia 0.0 è tra le più veloci nella categoria e lui, dopo aver avuto un buon inizio e tre GP (Spagna, Francia, Italia) non facili ha vinto per due volte consecutive (con la prima pole della carriera in Catalogna) e al Sachsenring è stato quarto. Meno errori degli avversari e 123 punti che lo mettono per ora, dietro solo a Miller.

Vazquez e Rins, regolarità al potere – I due spagnoli, rispettivamente su Honda e KTM, non hanno mai vinto ma hanno sempre condotto della gare “intelligenti”. Tanti piazzamenti, pochi ritiri (Vazquez è l'unico nella top five ad aver sempre portato la moto sotto la bandiera a scacchi), ma ancora zero vittorie. I “ragionieri” hanno vinto pochi titoli, ma per il Mondiale ci sono anche loro.

La classifica della Moto3 dopo 9 gare

Pilota Punti Podi Ritiri
Miller 142 5 (4*) 1
A.Marquez 123 4 (2) 2
E. Vazquez 112 4 (0) -
Fenati 110 4 (3) 2
Rins 107 4 (0) 2
*(vittorie)

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky