Caricamento in corso...
29 agosto 2014

Fenati e Bagnaia in coro: "Moto in crescita, avanti così"

print-icon
fen

Fenati e Bagnaia alla riscossa, dopo il quinto e il ventesimo tempo ottenuto al termine della seconda sessione di libere a Silverstone (Foto Getty)

Si chiude con un 5° e un 20° posto la seconda sessione di libere sul circuito di Silverstone , per lo Sky Racing Team VR46 . Guareschi spinge Romano e Pecco alla rimonta verso le prime posizioni: "Dobbiamo lavorare ancora, ma siamo sulla strada giusta"

Comincia bene il weekend dello Sky Racing Team VR46 al GP di Gran Bretagna, con Romano Fenati subito competitivo tra i primi cinque nella seconda sessione di prove libere con il tempo di 2'15.788, e Francesco Bagnaia in continua crescita. Insieme alla squadra Pecco sfrutta la seconda parte delle libere del venerdì per perfezionare la messa a punto e migliorare il tempo: da 2,18.884 a 2'16.584, ventesimo posto per lui.

Guareschi: "Imboccata la strada giusta" - Soddisfatto il team manager Vittoriano Guareschi: "E’ stata una buona giornata, specialmente con Romano siamo riusciti ad andare bene sia nella prima che nella seconda sessione di prove libere. Dobbiamo lavorare ancora su un po' di particolari, ma di sicuro la pista migliorerà e noi faremo lo stesso con la messa a punto". "Pecco ha avuto un po' di difficoltà, era abbastanza distante, ma poi è migliorato".

Fenati fiducioso - Sulla stessa scia di Guareschi Romano Fenati, quinto dopo la seconda sessione: "Il bilancio della prima giornata è positivo, abbiamo migliorato molte cose. Sono contento della moto, anche se il vento dà un po' fastidio in pista. Il feeling è buono, sabato cercheremo di migliorarci ancora in vista delle qualifiche".    

Bagnaia in crescita - E' fiducioso in vista delle qualifiche anche Francesco Bagnaia: "E’ andata abbastanza bene, stiamo continuando a lavorare sull’anteriore e siamo riusciti a fare uno step importante all'ultimo turno. La pista è più lenta rispetto all’anno scorso, ma abbiamo raggiunto comunque un buon tempo sul finale. Andiamo avanti così".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky