Caricamento in corso...
01 settembre 2014

Marquez, il re è tornato. Pedrosa? Il migliore tra i secondi

print-icon
ped

Dani Pedrosa e Marc Marquez, piloti della Honda ufficiale (Foto Getty)

LE PAGELLE di Davide Camicioli . In Repubblica Ceca lo ha fermato solo una gomma capricciosa, a Silverstone ha rimesso le cose in chiaro: Marc è sempre il più forte. Lorenzo è un leone, Vale si riscatta dopo le qualifiche. Parkes e Bautista tra i peggiori

di Davide Camicioli

Marquez 10 -
Il re è tornato. Battuto solo da una gomma "fallata" in Repubblica Ceca, si riprende il primo gradino del podio. La domande è: conosce il suo limite-margine e quando è il momento tira fuori tutto per "scherzare" con i suoi avversari?

Lorenzo 9.5
- Per la terza volta consecutiva arriva secondo e si danna l'anima per battere l'imbattibile. Sta tornando quello della passata stagione anche se alla fine si lamenta delle sportellate con Marc e della sua Yamaha.

Rossi 8.5
- Libere disastrose e una qualifica così così, ma in gara si trasforma. Tira fuori una grande prestazione dopo una partenza non perfetta. Si tiene dietro Pedrosa e nella gara numero 246 in 500/Motogp ottiene il 155 podio. Chapeau.

Pedrosa 6
- Ribadiamolo ancora una volta: il migliore dei secondi piloti. Si prende oltre otto secondi dal suo compagno e perde la lotta per il podio. Domanda: come mai recupera all'ultimo giro 50 metri da Valentino e lo attacca all'ultima curva? Farlo prima?

Dovizioso 8
- E' lì fino alla fine a giocarsi il podio. La Ducati che prendeva 40 secondi è un lontano ricordo. Ora non "vola" sono nelle qualifiche, ma anche in gara. A Misano sognare si può.

P. Espargarò 7 -
Come spinge il ragazzo. Dà gas a manetta e porta sempre al limite la moto. Gli manca un po' di costanza e passo, ma la strada e il polso sono giusti.

Bradl 6.5
- Si sveglia in questa parte di stagione ma rimane sempre dietro i big. Questa volta si toglie la soddisfazione di superare super Iannone. Un passo avanti.

Iannone 6.5
- Una gara in rimonta, una moto che porta forse oltre il proprio limite e un futuro che gli sorride. Non ha avuto fortuna, speriamo a Misano con gli interessi…

A. Espargarò 6.5 -  Lotta con Vale nei primi giri e non molla niente. Poi si arrende quando il suo cavallo con il motore si dimostra non di razza, ma il ragazzo vale. Eccome.

Redding 5
- Nel Gran Premio di casa sembrava potesse essere protagonista invece le inquadrature della regia le ha soprattutto perché “gioca” in casa. Delusione

Hernandez 6.5 - Lottatore.

Crutchlow 5 - Anonimo.

Abraham 6
- Almeno s'impegna.

Aoyama 6 - Arriva prima del compagno...

De Angelis 5 - Rimandato al GP di casa.

Camier 5 - Sgonfio.

Laverty 5 - Giù di tono.

Barbera 4 - Fantasma.

Di Meglio 4.5 - Mh, quart'ultimo.

Parkes 4 - Maluccio.

Smith 4 - Sfortunato.

Bautista 4 - Giù.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky