Caricamento in corso...
12 settembre 2014

MotoGP 2015, arriva l'Aprilia: accordo con Gresini Racing

print-icon
apr

Aprilia in MotoGP dalla stagione 2015 del Motomondiale. Nell'immagine il pilota Guintoli nella SBK 2013 (Foto Getty)

Il marchio del Gruppo Piaggio tornerà nella classe regina nella prossima stagione, con un anno di anticipo rispetto ai programmi: "Puntiamo ad una rapida competitività". In pista avvalendosi di un'intesa raggiunta con il team gestito da Fausto Gresini

Aprilia sarà al via nella MotoGP del Motomondiale 2015. Il marchio del Gruppo Piaggio tornerà nella classe regina già nella prossima stagione, con un anno di anticipo rispetto ai programmi già annunciati. La strategia definita dal Gruppo Piaggio, si legge in una nota, "punta a favorire la rapida crescita del livello di competitività, concentrando ogni sforzo tecnico e organizzativo delle strutture di Aprilia Racing sullo sviluppo dei prototipi. Per questo, Aprilia Racing farà scendere in pista le proprie moto avvalendosi di un accordo raggiunto con Gresini Racing", il team gestito da Fausto Gresini.

"L'accordo -prosegue il comunicato- ha valore quadriennale e pertanto Gresini Racing gestirα in pista le moto Aprilia, nella classe MotoGP,  sino alla stagione 2018". Ancora da definire i nomi dei centauri: "Aprilia Racing ha attualmente in corso le valutazioni in merito ai piloti che saranno parte del progetto MotoGP".

"Abbiamo deciso di debuttare con un anno di anticipo perché le  competenze tecniche e agonistiche di Aprilia Racing sono di assoluta  eccellenza", spiega il presidente e amministratore delegato del Gruppo Piaggio, Roberto Colaninno. "Il percorso di crescita nella Superbike è stato, in questo senso, esemplare, dal debutto nel 2009 ai cinque  titoli mondiali sinora vinti con la RSV4.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky