Caricamento in corso...
26 settembre 2014

Sky Racing Team VR46: "Siamo sulla strada giusta"

print-icon
img

Lo staff tecnico dello Sky Racing Team VR46 a lavoro sulle moto di Fenati e Bagnaia, rispetivamente 14° e 15° nelle Libere 2

Soddisfazione per le prove libere 1 e libere 2 sulla pista del GP d'Aragona, entrambi i piloti hanno avuto significativi margini di miglioramento tra la prima e la seconda prestazione. Fenati: "Ho girato forte". Bagnaia: "Mi sono fidato della moto"

Un buon passo gara sul circuito spagnolo d'Aragona che insieme alla gara di chiusura del Motomondiale 2014 a Valencia è il penultimo appuntamento su terra d'Europa. Prove di set-up per Romano Fenati e rinnovata grinta per il torinese Francesco Bagnaia che ottimizza il lavoro di squadra conducendo una buona sessione senza l’aiuto delle scie.

La Direzione Sky-VR46: "E’ stata una giornata positiva perché il team è riuscito a ottenere buoni risultati con entrambi i piloti. Per quanto riguarda Romano, stamattina la partenza è stata buona, sebbene mancasse ancora qualcosa. Nel secondo turno, infatti, abbiamo effettuato delle piccole modifiche, purtroppo Romano non è riuscito a trovare un giro libero per esprimersi come avrebbe voluto. Per la seconda giornata però, siamo abbastanza fiduciosi perché la moto va bene e ci aspettiamo una buona qualifica. Anche Pecco (Bagnaia ndr) ha fatto un grande lavoro, dimostrando un cambio di marcia importante nella seconda sessione. Sono state apportate piccole modifiche alla moto, ma il merito del risultato è in gran parte suo e della sua determinazione".

Romano Fenati: "Ci sono stati dei miglioramenti evidenti nel secondo turno, ma c'era molto traffico e non sono riuscito a trovare la giusta scia. Sono contento lo stesso perchè nonostante tutto ho girato forte. Domani cercheremo di fare molti giri per affinare il feeling".

Francesco Bagnaia: "Siamo riusciti a fare un grande step in avanti tra una sessione e l’altra. Mi sono fidato della moto e di conseguenza sono riuscito a spingere di più. Il tempo l’ho fatto da solo e anche nei tre giri successivi sono riuscito a mantenere il passo, mi sento soddisfatto".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky