Caricamento in corso...
11 ottobre 2014

Moto3, Kent si prende la pole. Fenati-Bagnaia in 6.a fila

print-icon

Il pilota inglese (Husqvarna) il più veloce a Motegi . Accanto a lui partiranno Niccolò Antonelli (Ktm) e l'altro britannico John McPhee (Honda). Caduta senza conseguenze per Miller, indietro lo Sky Racing Team VR46. Rabat il migliore in Moto2

Il pilota inglese Danny Kent (Husqvarna) ha ottenuto la pole position del GP del Giappone classe Moto3 con il tempo 1.56.555. Per Kent si tratta della seconda pole in carriera e la prima del 2014. In prima fila con l'inglese ci sarà anche Niccolò Antonelli. Il pilota con la KTM del Team Gresini è in ritardo di 0,344s su Kent, poi l'altro britannico John McPhee (Honda). Dalla seconda fila partiranno il portoghese Miguel Oliveira (Mahindra), Jack Miller (KTM) e Isaac Vinales (KTM).

Paura Miller - Per il pilota australiano Jack Miller si è trattato di un turno di qualifica movimentato a causa di una caduta spettacolare sotto il primo ponte del circuito di Motegi. Fortunatamente nessuna conseguenza c'è stata per Miller la cui moto nella caduta gli è arrivata addosso mentre era a terra. Terza fila per il leader del mondiale Alex Marquez (Honda), autore del settimo tempo. Male gli altri italiani con Alessandro Tonucci (Mahindra) dodicesimo e in quarta fila, mentre dalla sesta fila scatteranno Romano Fenati (KTM) con il 17/o tempo e il suo compagno di squadra Francesco Bagnaia (KTM) 18°.

Le qualifiche in Moto2 -  Lo spagnolo Esteve Rabat (Kalex) ha ottenuto la pole position con il tempo 1.50.854. Per Rabat si tratta dell'ottava pole position stagionale. Completano la prima fila Thomas Luthi (Suter) e Johann Zarco (Suter). In seconda fila Maverick Vinales (Kalex), Mika Kallio (Kalex) e il pilota locale Takaaki Nakagami (Kalex). Il migliore tra i piloti italiani impegnati nella Moto2 è stato in queste prove ufficiali Franco Morbidelli (Kalex), autore dell'ottavo tempo.

E nelle ultime libere -
Il leader della classifica iridata della Moto2, Esteve Rabat (Kalex) ha ottenuto il miglior tempo nel terzo turno di prove libere in 1.51.134. Il terzo turno di prove libere della Moto3, invece, ha visto protagonista Jack Miller e la sua KTM. L'australiano ha fatto segnare il miglior tempo in 1.57.072, meglio di Danny Kent (Husqvarna) secondo a 63 millesimi e di Isaac Vinales (KTM) terzo a 0,125s.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky