Caricamento in corso...
24 ottobre 2014

Moto3, Libere 2: Antonelli si prende la vetta. 11° Bagnaia

print-icon
ant

GP Malesia, super Antonelli: è primo dopo la seconda sessione di libere (Foto Getty)

Si muove la classifica, in Malesia: Marquez sorpassa Miller (leader nella prima sessione) salendo al terzo posto proprio davanti all'australiano. Sorprende il pilota della Ktm, che passa davanti a tutti. Recupera Pecco, 12° Fenati

E' un azzurro il protagonista del secondo turno di libere in Moto3: Niccolò Antonelli (KTM) risale dalla decima alla prima posizione con il crono di 2:13.583, nuovo record della pista malese. Alle sue spalle staccato di soli 16 millesimi c'è il ceco Jakub Kornfeil (KTM), che a sua volta precede i duellanti della classifica piloti, Alex Marquez (Honda) e Jack Miller (KTM), distanziati tra di loro di soli 6 millesimi.
Quinto, sesto e settimo tempo per gli spagnoli Efren Vazquez (Honda), Isaac Vinales (KTM) e Alex Rins (Honda). Romano Fenati cede l'undicesima posizione a Francesco Bagnaia.

Moto3, così le Libere 1 - Miglior tempo per Jack Miller, solo quinto Alex Marquez con un ritardo di 0,586s. Secondo Efren Vazquez, poi il pilota della Repubbica Ceca Jakub Kornfeil. Decimo tempo per Niccolò Antonelli, dietro di lui Romano Fenati (KTM), 22° Francesco Bagnaia.

Moto2, fulmine Rabat - Al contrario di quanto accaduto in MotoGP, in Moto2 i piloti hanno affrontato il circuito in condizioni di asciutto. Favorito dalle condizioni della pista, Esteve Rabat (Kalex) passato al comando in 2.07.729. Il leader della classifica iridata ha fatto meglio di Maverick Vinales (Kalex), secondo a 0,475s, mentre lo sfidante per il titolo 2014, Mika Kallio (Kalex), ha chiuso terzo a 0,711s dal compagno di squadra. 14esimo Pasini (Kalex), autore del 14/o tempo.

Moto2, così le Libere 1 -
Primo a sorpresa Johann Zarco (Suter), poi Esteve Rabat e lo svizzero Thomas Luthi (Suter). Appena dentro la top ten Mattia Pasini (Kalex), nono a 0,720s dal pilota francese.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky