Caricamento in corso...
27 ottobre 2014

Valentino regala spettacolo, Marquez sgretola i record

print-icon
mar

Marquez-Rossi, lo spettacolo è servito (Foto Getty)

LE PAGELLE. E' Rossi l'unico a tenere il passo di Marc, campione del mondo salito a 12 vittorie stagionali come Michael Doohan. Jorge lotta ma non basta, Pedrosa si è perso. Bradl sa ancora stupire

di Davide Camicioli
Marquez 10 - Weekend perfetto con altri 2 record. 13 pole 12 vittorie. Gli errori del recente passato lo hanno aiutato a non aver fretta nonostante una partenza non perfetta e un contatto con Jorge. Quando inizia la rimonta è la perfezione. Un extraterrestre su due ruote.

Valentino 9
- Meno male che era in difficoltà... Gara quasi perfetta. Vince il duello con Jorge, perde quello con Marquez. Sempre all'attacco con un errore decisivo nel sorpasso di Marc. Va largo e il 93 lo fulmina. Ma che spettacolo!

Jorge 8,5 - Uno start perfetto, poi prova a scappare ma non ci riesce. Lotta, ma ne ha meno di decimi e di forze rispetto al 46 e 93. A Valencia si giocherà il "titolo" di vice campione e sarà tutta un'altra battaglia.

Bradl 7,5 - Si sveglia quando il Mondiale é finito, ma meglio tardi che mai. Dietro ai fenomeni c'è lui grazie anche ai problemi della Ducati di Dovi. Manico e gas ritrovato.

Smith 7 - Lotta per la quarta piazza e si diverte. Al ragazzo manca solo un po' di continuità, ma quando è in giornata dietro ai migliori ci sa stare.

Espargaró Pol 7 - Bene, benissimo. Vince la sfida in famiglia in un weekend dove ha corso con frattura al piede. Guerriero.

Hernandez 6
- Qualche errore ma alla fine la sua gara è divertente e spettacolare nel bene e nel male. Il gas è sempre aperto, a volte anche troppo, ma è fatto così.

Dovizioso 6,5 - Il quarto posto era alla sua portata e alla sua classe. Questa volta lo tradisce la moto, in un weekend per Ducati non certo esaltante.

Barbera 6 - In Malesia la Ducati ha avuto qualche problema, lui fa quel che può. Lotta e sgomita ma non basta.

Redding 5 - Insapore. Nelle qualifiche e nel Q1 aspetta la scia degli altri. In gara non ci esalata mai.

Ayoma 5,5 - Come una bistecca senza sale.

Laverty 5 - Un brodino.

Di Meglio 4
- Penultimo.

Parkes 4 - Maglia nera.

De Angelis 4 - Gatto nero.

Petrucci 5 - Fantasma.

Pedrosa 4 - Saponetta. Due cadute con una moto che doveva vincere.

Abraham 4 - Insiste, ma non ce n'è.

Hayden 5 -
Ci prova, ma non ha fortuna e va giù.

Crutcholw 5,5 -
La moto lo molla.

Espargaro A. 5 - Ko tecnico.

Bautista 4 -
Weekend No.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky