Caricamento in corso...
26 ottobre 2014

Moto2, Rabat chiude i conti: il 3° posto vale il Mondiale

print-icon

In Malesia il pilota del Marc VDS Racing Team resta dietro a Viñales e Kallio, ma mette il sigillo su una stagione da incorniciare, fatta di sette successi, prendendo i punti necessari per laurearsi campione del mondo

Ancora uno spagnolo: dopo Marc Marquez, campione del mondo in MotoGP, è l'ora di Esteve Rabat, già dominatore della stagione in Moto2. La gara sul circuito di Sepang finisce nella mani del connazionale Viñales, che precede Kallio, ma il terzo gradino del podio basta a Rabat per portarsi a casa il titolo.


Quarta posizione al traguardo per il francese Johann Zarco (Suter), poi lo svizzero Dominique Aegerter (Suter) e lo spagnolo Julian Simon (Kalex), sesto. Capitolo azzurri: tredicesimo Mattia Pasini (Kalex), alle sue spalle Roberto Rolfo (Suter).

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky