Caricamento in corso...
10 novembre 2014

Melandri&Aprilia, è ufficiale: insieme in MotoGP dal 2015

print-icon
mar

Il pilota di Ravenna ha chiuso la stagione con 6 vittorie e altri 5 podi in Superbike (Getty)

Si completa la line up dei piloti che porteranno al debutto Aprilia nel Mondiale MotoGP 2015. Dopo l'annuncio di Alvaro Bautista, è stato ufficializzato l'ingaggio di Marco Melandri, reduce dalla stagione 2014 in Superbike sempre con Aprilia Racing

Marco Melandri, reduce dalla stagione 2014 in Superbike sempre con Aprilia Racing, chiusa con 6 vittorie e altri 5 podi che hanno contribuito in misura determinante al Mondiale Costruttori WSBK conquistato dal Marchio italiano. Aprilia ritorna nella MotoGP con un anno di anticipo rispetto ai programmi. Come annunciato a settembre, Aprilia Racing ha siglato con Gresini Racing un accordo in base al quale Gresini Racing gestirà in pista le moto Aprilia, nella classe MotoGP, per quattro anni a partire dalla stagione 2015.
Marco Melandri, che ha debuttato nella 125 nel 1998, ha corso nel mondiale fino al 2010, mentre l'anno successivo è passato alla Superbike. Il pilota ravennate torna dunque nel circus dove nelle diverse categorie nelle quali ha corso (dalla 125 alla MotoGP) ha vinto 22 gare e 62 volte è salito sul podio. "Mi è stata offerta l'occasione di sviluppare un progetto completamente nuovo - ha detto Melandri - ed è una cosa che manca nella mia carriera, visto che ho sempre avuto moto 'ereditate'. Proprio per questo la sfida mi affascina moltissimo. Sono in un'azienda e in un reparto corse che mi hanno fortemente voluto e con i quali voglio continuare a lavorare, per far crescere un grande progetto. Aprilia Racing ha sempre dimostrato di saper fare grandi moto e di saperle far andare forte. Io ci metterò del mio. Il nostro obiettivo è molto ambizioso: far crescere una moto e, contemporaneamente, sviluppare il nuovo prototipo che correrà nel 2016. Sarà una stagione impegnativa, ma siamo prontissimi ad affrontare queste sfide".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky