Caricamento in corso...
12 febbraio 2015

Valencia, ancora pioggia. E Fenati: "Attenti a Quartararo"

print-icon
mig

Migno e Fenati testa a testa, loro con lo Sky Racing Team VR46 non mollano

Ancora brutto tempo a Valencia per l'ultimo dei tre giorni di test. Molti dei piloti non sono usciti. Fenati dello Sky Racing Team VR46 sui debuttanti ammette: "Alcuni sono indiavolati"

L'ultima giornata di test per la Moto3 a Valencia è stata ancora caratterizzata dalla pioggia. Gran parte dei piloti sono rimasti ai box, anche lo Sky Racing Team VR46 per il secondo giorno consecutivo ha preferito non girare sul bagnato.

"È stata una giornata piovosa, per di più c’era dell’olio in pista. Correre in queste condizioni, con acqua e olio sull’asfalto, non è mai una grande idea. Aspettiamo fiduciosi i prossimi test" - spiega il team manager Pablo Nieto.  Romano Fenati, che nella scorsa stagione ha vinto quattro tappe del motomondiale aggiunge: "Sono dispiaciuto ma è stato meglio rimanere ai box. Spero proprio che a Jerez il tempo sia buono".

I rookie crescono - La nuova stagione parte a fine marzo dal Qatar, in Moto 3 sono previsti 32 piloti tra cui alcuni debuttanti, in gergo rookie. "I più temibili sono Quartararo (Fabio, 15 anni, Honda n.d.r) e Martin (Jorge, Mahindra n.d.r) - dice Fenati - sono dei veri indiavolati, poi magari a metà campionato qualcun altro uscirà fuori, ma intanto, questi due bisogna tenerli d'occhio".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky