Caricamento in corso...
18 febbraio 2015

Da Losail a Valencia, la stagione dello Sky Racing Team VR46

print-icon
010

Romano Fenati è tra i favoriti per la vittoria del Mondiale di Moto3

A poco più di un mese dal via del Mondiale di Moto3 (in esclusiva su Sky e in chiaro su Cielo), ecco cosa attende la scuderia italiana, che ha in Romano Fenati la punta di diamante e in Andrea Migno la giovane speranza . Obiettivo? Lottare per il titolo

di Claudio Barbieri
A poco più di un mese dall'esordio in Qatar, previsto per il 29 gennaio, arrivano le prime indicazioni in vista della stagione 2015 di Moto3. A farla da padrone, come dimostrato dai test di Valencia e da quelli in corso a Jerez, sarà l'equilibrio. Diciotto appuntamenti, con la bandiera a scacchi del campionato fissata per l'8 novembre al circuito Ricardo Tormo. Curiosamente, dove tutto è iniziato con i primi giri della stagione.


Sky Racing Team VR46, il borsino -
Dopo l'ottimo 2014, con 176 punti raccolti, quattro vittorie e sei podi, Romano Fenati è tra i favoriti per il titolo iridato. Lo ha spiegato senza giri di parole anche Pablo Nieto, il responsabile della scuderia nata dalla cooperazione fra Sky Italia e la VR46 di Valentino Rossi. L'ascolano vorrà partire forte: ha già conquistato un secondo posto in Qatar nel suo debutto mondiale nel 2012, anche se la sua pista preferita è senza dubbio quella di Jerez, dove ha centrato due vittorie (2012 e 2014). Senza dimenticare il Mugello, dove ha trionfato lo scorso anno ed è arrivato secondo tre stagioni fa.


Obiettivo migliorarsi -
Fenny difenderà il successo di Termas di Rio Hondo, avendo dimostrato inoltre un ottimo feeling con Indianapolis (secondo nel 2014) e con Aragón (vittoria lo scorso settembre). Per lottare per il titolo, bisognerà confermarsi e migliorare i passaggi a vuoto dello scorso anno, su tutti i ritiri in Francia, Germania, Australia e Malesia, con gli ultimi due che gli hanno pregiudicato la strada al Mondiale. Dovrà fare esperienza il volto nuovo dello Sky Racing Team VR46, Andrea Migno, che nella sua breve carriera ha disputato 9 GP iridati e che assaggerà per la prima volta l'asfalto, tra le altre, di Losail, Mugello, Indianapolis, Assen, Le Mans e Sachsenring.

Così la Moto3 in tv - Anche quest’anno Sky Sport MotoGP HD sarà su tutti i circuiti del Motomondiale, con la diretta in Alta Definizione dei 18 GP, 10 dei quali in esclusiva. Nella parte iniziale della stagione 2015, infatti, Sky ospiterà in diretta esclusiva 8 dei primi 9 GP: i 5 Gran Premi che apriranno il campionato (Qatar, Stati Uniti, Argentina, Spagna e Francia) e poi Catalunya, Olanda e Germania, fino alle grandi tappe extraeuropee in Australia e Malesia. Cielo, il canale free di Sky, trasmetterà live in chiaro 8 Gran Premi della stagione, mentre i 10 GP in diretta esclusiva Sky saranno visibili a tutti in differita di 3 ore. Non resta che sedersi in poltrona e godersi lo spettacolo della Moto3.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky