Caricamento in corso...
20 febbraio 2015

Miller, il rookie tutto impennate che si ispira al Dottore

print-icon
mil

Jack Miller è uno dei quattro debuttanti nella stagione 2015 di MotoGP. Correrà con la CWM LCR Honda (Getty)

L'australiano, classe 1995, è il neo pilota della CWM LCR Honda . E' arrivato in MotoGP con un doppio salto, dato che la scorsa stagione si è conteso il titolo Moto3 con Alex Marquez. E' un grande ammiratore di Rossi

In un anno ha bruciato le tappe e ha fatto il doppio salto. Dalla Moto 3 alla MotoGP senza fare il classico rodaggio in Moto2. Un rischio o una scommessa, dipende da come la si guarda. Jack Miller, australiano di Townsville, 20 anni lo scorso 18 gennaio, è uno dei quattro debuttanti in classe regine nella stagione che sta per cominciare. Correrà con la CWM LRC Honda di Lucio Cecchinello. Suo compagno di team sarà Cal Crutchlow. Aggressivo e determinato quando è in sella, Miller è uno che ama dare spettacolo senza perder di vista la concretezza. Cristian Gabarrini, suo neo-ingegnere di pista, di lui dice: "E' uno che bada prima alla sostanza e solo dopo ai dettagli".

Precoce - La prima volta su una moto all’età di 5 anni. In Motomondiale, categoria 125, arriva nel 2011 e corre un GP come wildcard con l’Aprilia. Poi sostituisce per cinque gare Peter Sebestyén con la KTM Frr 125 del team Caretta Technology. L’anno dopo comincia la stagione in sella a una Honda e porta a casa solo 17 punti. Migliora nel 2013 con il 7° posto. Il 2014 sembra il suo anno, ma alla fine arriva 2° alle spalle Alex Marquez dopo una stagione corsa da protagonista e quasi sempre in prima posizione in classifica generale.



Paragoni – In molti, soprattutto in Australia, lo hanno accostato a Casey Stoner. Ma Miller, più che del connazionale, verso cui non prova molta simpatia, è un fan di Valentino Rossi. Una stima ricambiata dal Dottore, che ha più volte manifestato in pubblico l’apprezzamento verso il neo pilota della LCR Honda. Forse non è un’investitura, ma di sicuro è un qualcosa di cui il giovane Miller va fiero.


Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky