Caricamento in corso...
04 marzo 2015

Sky Racing Team VR46, nuova livrea e... inno di Cremonini

print-icon

In Moto3 la scoperta del talento italiano è una realtà. Con Fenati e Migno si punta in alto. Il team ora ha anche un sua canzone. Cesare Cremonini: "Il rombo dei motori è una musica da ascoltare con il cuore"

di Anna Maria Di Luca
L'impatto con lo Sky Racing Team VR46 un anno dopo è suggestivo. Nella factory della VR46 di Valentino Rossi è stata presentata la nuova stagione di Moto3, ed il team di Sky rinnovato nella divisa, nella livrea, nel logo, e con una canzone scritta apposta da Cesare Cremonini per la scuderia che Valentino e Sky hanno creato. 46 è il titolo dell'inno che seguirà ed esalterà momento per momento la preparazione e le corse di Romano Fenati, del secondo pilota Andrea Migno, e di Pablo Nieto, il team manager spagnolo figlio del leggendario Angel.

La soddisfazione di Valentino -
Presente alla conferenza stampa anche Valentino Rossi che commenta: "Quando l'anno scorso ho parlato con Sky quasi per gioco, è venuta fuori, invece, un'esperienza incredibile, un impegno importante. Grandi emozioni, eppure pensavamo all'inizio di fare più fatica, Romano vinse tre gare già nelle prime 6 corse.
E' stata più dura nella seconda parte della stagione ma è servito ad imparare tante cose che ci servono quest'anno a portare Fenati là davanti e Migno nei primi 10. Le cose difficili, il lavoro vero del team lo fanno Pablo (Nieto) e Uccio oltre allo staff. Io do una mano sulla tecnica. Romano conosce già bene le piste, a Migno, invece, mostro le traiettorie e i circuiti. La domenica è il giorno sacro, andiamo a vedere la partenza e siamo lì nei box. Per me è un modo di rilassarmi ma anche di entrare già nell'atmosfera della gara che correrò da lì a un'ora" - spiega Valentino Rossi.

Guido Meda entusiasta - "Ho condiviso sempre la maniera con cui Valentino ha contagiato gli altri, un modo di vivere intenso che non trascura il dettaglio. E qui a Tavullia traspare, l'unione con Sky esalta questa caratteristica. Il connubio è giusto".
Dobbiamo cercare di mettere Romano e anche Migno nelle condizioni di vincere, è un impegno che abbiamo preso nei confronti di Sky - spiega Uccio - ed è una cosa cui Valentino tiene molto".
Un entusiasmo che si avverte anche nelle parole e nella determinazione dei due piloti. "Il mio obiettivo è essere assolutamente più costante dello scorso anno - ammette Fenati. Io voglio arrivare tra i primi 10 - aggiunge Migno. Va bene no? Ricordo che pure Valentino ll primo anno arrivo nono".

46, l'inno di Cremonini -
Il cantautore emiliano è nato e cresciuto nella regione in cui la passione per i motori è altissima. Lo Sky Racing Team VR46 ha scelto Cesare Cremonini come voce della squadra dei giovani talenti italiani. 46 è la canzone ha scritto ispirandosi all’incredibile storia di Valentino Rossi, il 9 volte campione del mondo che, insieme a Sky, ha voluto dare vita a questa straordinaria avventura nel Motomondiale. Sarà l'inno dello Sky Racing Team VR46. La colonna sonora di una stagione di sorpassi in apnea, e brividi da podio. "La musica e lo sport stanno bene insieme, ma non avevo mai capito il perché fino a quando non ho conosciuto Vale e Uccio – spiega Cremonini - Con loro è nato un rapporto di amicizia che dura da tanti anni e il loro spirito contagioso, appassionato, vero, mi ha insegnato che il rombo dei motori è una musica da ascoltare con il cuore. Pur non essendo io un bravo pilota, anche se Uccio lo vorrebbe tanto, questa canzone è la naturale conseguenza di questa scoperta. 46 è anche tutto questo per me. E' più di un numero. È il simbolo di un universo fatto di grandi sogni, sportività, fatica, gioia e perenne voglia di vincere".

Il progetto un anno dopo - Romano Fenati ha vinto quattro GP ed è salito su 6 podi. Ed oggi ha un nuovo compagno: Andrea Migno, giovane, appassionato ed ambizioso. Ed un nuovo team manager : Pablo Nieto, spagnolo e figlio d'arte.
Ottimista e orgoglioso l'executive vice president di Sky Sport, Jacques Raynaud: "Sulle moto siamo i più competitivi ed anche i più tecnologici, abbiamo tutto e diamo la possibilità di poter seguire gli eventi tramite tablet e altri dispositivi".

Filicic-Sanchini - A raccontare la Moto3 sono confermati Zoran Filicic e Mauro Sanchini. . Il progetto va ad arricchire la grande offerta dei motori di Sky Sport, che anche quest’anno garantirà l’intera copertura del Motomondiale con tutti e 18 i Gran Premi in diretta e in Alta Definizione, 10 di questi in esclusiva (Qatar, Stati Uniti, Argentina, Spagna, Francia, Catalunya, Olanda, Germania, Australia e Malesia).

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky