Caricamento in corso...
24 marzo 2015

MotoGP, tutto acceso: il GP del Qatar è così su Sky

print-icon
ros

IL PROGRAMMA . Da Losail in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) . Conferenza piloti mercoledì alle 15, le prime libere giovedì dalle 16.40 (MotoGP alle 17.55). Domenica alle 17 la prima gara della Moto3, la MotoGP scatta alle 20

Tutto acceso. Scatta mercoledì in Qatar l’atteso appuntamento con il primo Gran Premio della stagione, in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP HD (canale 208). Per tutto il weekend, Formula 1 e Motomondiale si alterneranno su Sky: da Sepang – con il GP di Malesia in esclusiva live su Sky Sport F1 HD – al circuito di Losail, dov’è in programma il Gran Premio in notturna.

La squadra del racconto è pronta: Guido Meda al microfono della MotoGP con Loris Capirossi, Zoran Filicic e Mauro Sanchini per la Moto2 e la Moto3 (oltre che per le prime due sessioni di prove libere della MotoGP), Irene Saderini in conduzione dal Paddock e gli inviati ai box Sandro Donato Grosso e Marco Selvetti.        

Tante novità editoriali per l’intera stagione: sulle note tratte dall’ultimo album di Jovanotti - con il singolo “E’  la scienza bellezza” che farà da colonna sonora al Motomondiale su Sky – ogni giorno Sky Sport MotoGP HD porterà tutti dentro al circuito attraverso rubriche e appuntamenti live.

Tutto in diretta a partire da mercoledì 25 marzo, con la conferenza stampa dei piloti in programma alle 15. Alle 16, il punto sulle prime parole dei protagonisti della MotoGP nel Paddock Live Show, con Irene Saderini e i suoi ospiti.

Giovedì 26 marzo, prima del via alla giornata in pista, appuntamento alle 13.30 con la rubrica “Top Riders”, dedicata ad Andrea Iannone, con le parole in esclusiva del pilota della Ducati. Alle 13.45, in programma “Paddock Pass”, il magazine con le curiosità dal mondo del paddock, per calarsi nell’atmosfera del Motomondiale.

Si scende finalmente in pista alle 16.40 per la prima sessione di prove libere della Moto3 (pre dalle 15.50 e post dalle 16.40), con gli italiani Romano Fenati e Andrea Migno dello Sky Racing Team VR46 a caccia di gloria. Una delle grandi novità per il campionato 2015 è l'adozione della "on-board camera": un punto di vista esclusivo e, per quanto concerne la categoria, inedito, finora prettamente riservato alla MotoGP e alla Moto2. Una telecamera dedicata in sella alla KTM di Romano Fenati curva dopo curva, staccata dopo staccata, lo spettatore non perderà un sorpasso, vivendo le stesse emozioni del pilota.

Alle 16.55 la prima sessione di prove libere della Moto2 e, a seguire, alle 17.55 la prima sessione delle prove libere di MotoGP (pre dalle 17.40 e post dalle 18.40). La Moto3 torna alle 18.55 con la seconda sessione di prove libere (post dalle 19.35), seguita alle 19.50 dalla seconda sessione di prove libere della Moto2 (post dalle 20.35). Il riassunto della prima giornata sul circuito di Losail è previsto per le 21.15 all’interno del Paddock Live Show.        

Venerdì 27 marzo, si comincia con la seconda sessione di prove libere della MotoGP, che apre la giornata in pista alle 16 (pre dalle 15.50). Alle 17 è la volta della terza sessione di prove libere della Moto3 (pre dalle 16.45 e post dalle 17.40), mentre alle 17.55 scatta la terza sessione di libere della Moto2. La top class torna a correre alle 18.55 con la terza sessione di prove libere (pre dalle 18.40 e post dalle 19.40). Chiude la giornata il Paddock Live Show delle 21.15.

Sabato 28 marzo, è il giorno delle qualifiche: si parte alle 16 con quelle della Moto3 (pre dalle 15.50); alle 16.55 tocca alla Moto2 (pre dalle 16.40); alle 17.55 le prove libere 4 della MotoGP (pre dalle 17.40); alle 18.35 le qualifiche della MotoGP (pre dalle 18.25 e post dalle 19.15). la conferenza stampa dei piloti è in programma alle 20.30, mentre il riassunto della giornata alle 21 con il Paddock Live.        

Domenica 29 marzo la giornata si accende con il warm up Moto3, Moto2 e MotoGP delle 14.50 (pre dalle 14.40). A seguire, alle 17, la prima gara della Moto3 (pre dalle 16.30); poi, la gara della Moto2, in programma alle 18.20 (pre dalle 18); la gara della MotoGP scatta alle 20 (pre dalle 19.15 e post dalle 21). Alle 21.45 è la volta di Paddock Live – Ultimo Giro, con le domande via twitter ai giornalisti e talent di Sky Sport MotoGP HD (ospiti Carlo Florenzano e Paolo Lorenzi), mentre alle 23.30 completa il weekend Race Anatomy MotoGP, condotto da Davide Camicioli. Ospiti Loris Reggiani, Paolo Lorenzi, Carlo Florenzano e Giulio Bernardelle.        

Per chi guarderà i GP da casa, anche quest’anno ci sarà la certezza di poter moltiplicare e personalizzare la visione grazie al mosaico interattivo in HD: 5 canali interattivi, visibili tutti anche in contemporanea sul teleschermo: la diretta con il Testa a Testa, l’On Board, i Tempi, la Fly View e il Race Control. Un’esperienza che si ripeterà per ogni tappa della MotoGP (in occasione delle qualifiche e della gara), e delle gare di Moto2 e Moto3. E da quest’anno una novità: al termine di ogni GP, sarà possibile accedere agli highlights attraverso il tasto verde. Negli studi post gara, torna il Super Touch di Mauro Sanchini. Attraverso l’esclusiva lavagna tattica sarà possibile analizzare tutti gli episodi chiave dei GP, esaminando traiettorie, pieghe e sorpassi.  

Torna in pista anche FantaGP: il fantagioco gratuito dedicato al mondo della moto permetterà di schierare una Fantasquadra per la top class. In palio tanti premi a ogni gara e a fine Mondiale.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky