Caricamento in corso...
28 marzo 2015

Cerchi Marquez, trovi Dovizioso: "Ci siamo meritati la pole"

print-icon

Dominio Ducati nel sabato in Qatar: Dovi si intasca le qualifiche, Iannone è quarto . Il campione del mondo uscente si deve accontentare del terzo posto, ottavo Rossi: "Ho un passo abbastanza buono. Lavoreremo fino all'ultimo per lottare in gara"

(in chiusura di pagina il commento di Paolo Lorenzi alla pole position)

Dopo aver firmato il miglior tempo nelle qualifiche della prima gara della stagione, Andrea Dovizioso passa ai ringraziamenti: "Ci siamo meritati tutti questa pole: io e la squadra, tutte le persone che hanno lavorato sulla moto hanno fatto miracoli per renderla competitiva, malgrado i soli 5 giorni di test".
"Non siamo competitivi solo in prova come ci capitava lo scorso anno", aggiunge il pilota Ducati, "Quest'anno siamo forti anche in gara e dobbiamo dimostrarlo domani. Sarà dura battere Marquez, Pedrosa, Lorenzo e Valentino, ma quest'anno ce la possiamo giocare alla pari". Dovizioso ha stupito gli altri piloti soprattutto nell'ultima parte del circuito: "Come ho fatto a rifilare tre decimi agli altri nel quarto settore? Sentivo un grande feeling sul davanti e l'ho sfruttato al  meglio", conclude l'uomo della pole.

Rossi: "Buon passo" -
Ottavo nelle qualifiche, Rossi farà il suo debutto stagionale partendo dalla terza fila. "Ho un passo abbastanza buono. Non quanto Marquez e Dovizioso, ma non è male", ammette alla vigilia della gara, "Lavoreremo fino all'ultimo per tirar fuori qualcosa che ci permetta di essere un po' più vicini ai migliori e proveremo a fare in modo di preservare le gomme nel corto della gara, per poter dire la nostra".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky