Caricamento in corso...
30 marzo 2015

Sky Racing Team VR46, buon compleanno Pietro!

print-icon
pie

Pietro Caprara capotecnico di Romano Fenati

7 DOMANDE A... Caprara. Pietro, per gli amici Piter, da questa stagione è il capotecnico di Romano Fenati. Compie 47 anni, il suo primo incontro con lo Sky Racing Team VR46 è avvenuto ad ottobre del 2014

di Anna Maria Di Luca
Quarantasette anni e una grande passione: i motori. Pietro Caprara è molto conosciuto nell'ambiente ed ha già lavorato in Yamaha con piloti come Cadalora, Laconi, Crafar, Abe. Si è misurato in Aprilia con McWilliams e Stoner, in  Honda con  Dovizioso e Perugini.

Cosa serve per fare bene un lavoro come il suo?
"Concentrazione, motivazione, calma"
La sua passione?
"L'ingegneria"
Il mantra quotidiano?
"#nevergiveup"
Il personaggio cui si ispira?
"Ken Suzuki"
L’obiettivo
"Fare sempre meglio"
Cosa si aspetta da questa stagione?
"Avere un pilota che arrivi tra i primi 2, l'altro tra i primi 10"
In cosa consiste il suo lavoro?
"Un capotecnico organizza il lavoro, interagisce con il pilota ascoltando le richieste e prendendo le decisioni in tempi brevissimi, si interfaccia con il costruttore sottolineando le linee di intervento future in ambito tecnico, pianifica il programma di prove da effettuare"
Cosa è per lei lo Sky Racing Team VR46?
"Passione e lavoro di squadra"
Come definirebbe Romano Fenati e Andrea Migno?
"Romano è un lottatore; Andrea è ponderato"
Cosa è il talento?
"Sfruttare i propri limiti facendo cose che altri non fanno, esaltando l'unicità dell'essere".


Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky