Caricamento in corso...
07 aprile 2015

Pedrosa, non c'è fretta: "Massimo riposo per tornare al top"

print-icon
dan

Dani Pedrosa out 4-6 settimane: insieme a Marquez la Honda affronta la seconda e la terza tappa del Mondiale con Aoyama (Foto Getty)

Il pilota spagnolo della Honda, costretto a rimanere fuori ad Austin e Termas de Río Hondo , scende in pista sul proprio blog: "Grazie a tutti per il sostegno. Intervento ok, ora penso solo alla riabilitazione per un buon recupero"

Conclusa l'operazione all'avambraccio destro che lo costringerà a saltare almeno i prossimi due Gran Premi negli Stati Uniti e in Argentina, Dani Pedrosa torna a parlare attraverso il proprio blog: "Settimana scorsa ho dovuto prendere una decisione molto difficile, alla fine ho pensato che fosse meglio sottopormi all'intervento. Per fortuna è andato bene, ora mi devo riposare e svolgere tutti i controlli necessari. Spero di avere un buon recupero". "Intanto vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno sostenuto fino in fondo, sono stato sommerso dall'affetto che ho ricevuto", conclude il pilota della Honda, che ad Austin verrà sostituito dal collaudatore del team Hiroshi Aoyama.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky