Caricamento in corso...
13 aprile 2015

La rivincita di Dovizioso: con Vale duello sempre al limite

print-icon
dov

Dovizioso si è piazzato al secondo posto nel GP di Austin (Getty)

Il pilota della Ducati si vendica di Losail e finisce la gara davanti a Rossi: "Abbiamo sfiorato la collisione in un paio di circostanze, ma va bene così". Deluso il "Dottore": "Speravo di mantenere il secondo posto, ma è un risultato importante comunque"

Andrea Dovizioso ha venduto cara la pelle nei confronti di Valentino Rossi, prendendosi una piccola rivincita rispetto al Qatar, quando il pilota della Ducati aveva chiuso alle spalle del nove volte iridato. "Con Rossi abbiamo sfiorato la collisione in un paio di occasioni - osserva - ma è andata bene. La gara è stata difficile e sempre al limite, ma siamo andati comunque bene. Stiamo crescendo ogni gara ed è questa la cosa che importa di più".

Con il terzo posto, Valentino Rossi mantiene seppur solo di un punto la leadership del mondiale. Il pilota della Yamaha ha limitato i danni su un circuito mai stato amico della sua M1 e contro una Ducati sempre più in forma. "Non sono del tutto contento - ha spiegato Rossi - perché volevo il secondo posto e non ci sono riuscito. Comunque questo è un risultato importante per noi perché in questa pista la nostra moto fatica un po' e siamo comunque riusciti a salire sul podio".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky