Caricamento in corso...
29 maggio 2015

GP Italia, Pedrosa: "Il Mugello è una pista speciale"

print-icon

INTERVISTA ESCLUSIVA. "C'è un feeling molto buono con questa pista", ammette il pilota della Honda, "Sarà una gara interessante con tanti pretendenti al podio. Dopo lo stop vorrei ricominciare a fare bene"

Due volte sul podio al Mugello - "Questa è una pista speciale, la pista è larga e c'è un feeling molto buono. Mi sono sempre trovato bene e spero di continuare così". Sei pretendenti al podio per questo GP d'Italia? "A mio avviso sarà un Gran Premio molto interessante, Lorenzo è molto in forma, Valentino è di casa e quindi vorrà dare il massimo. Io vorrei ricominciare a fare bene quest'anno, magari proprio da domenica"

L'infortunio - "Dopo il Qatar per me è diventato impossibile controllare la moto, era da un anno che dovevo trovare una soluzione. Dopo l'intervento non è andata subito bene, non è stato facile recuperare e stare fuori dalle gare. Sto ancora facendo terapia, ma ora va meglio".

Moto - "Quest'anno abbiamo più difficoltà dell'anno scorso, ma anche gli altri sono migliorati molto. La moto ha un potenziale alto, ma dobbiamo essere più costanti".

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky