Caricamento in corso...
13 giugno 2015

Aleix Espargaró, pole-po grosso in Catalunya! Rossi settimo

print-icon
esp

Aleix Espargaró, il poleman del GP di Catalunya (Foto Getty)

Mattinata del sabato all'insegna delle sorprese in MotoGP. Sul circuito del Montmeló , benissimo le Suzuki: Libere 3 a Viñales, poi Aleix fa il miglior tempo davanti a Meverick. Terzo Lorenzo, quarto Marquez, Dovi quinto. Poi Pedrosa e Vale

E' della Suzuki la pole position del GP della Catalunya. Non accadeva dal Gran Premio d'Olanda del 2007, quando l'australiano Chris Vermeulen conquistò il miglior tempo in prova sul bagnato. Nelle prove ufficiali del Montmeló, è stato il catalano Aleix Espargaró a portare la casa giapponese al rientro in MotoGP dopo due anni di assenza dalle corse in pole con il tempo 1.40.546.


Gran Suzuki - Completa il successo Suzuki anche il secondo tempo di Maverick Viñales, staccato dal compagno di squadra di soli 83 millesimi di secondo. In prima fila anche Jorge Lorenzo (Yamaha), terzo a un decimo dalla pole. In seconda fila scatteranno, invece, Marc Marquez (Honda) con il quarto tempo, Andrea Dovizioso (Ducati) con il quinto e Dani Pedrosa (Honda) sesto. Sara' in terza fila ancora una volta, invece, Valentino Rossi, con il settimo tempo. Il pilota della Yamaha ha fallito l'obiettivo di migliorarsi nella seconda giornata di prove del GP della Catalogna e sarà costretto a una buona partenza per recuperare terreno. Quarta fila, invece, per Andrea Iannone. Il pilota di Vasto che è dovuto passare dalla Q1, ha chiuso in dodicesima posizione, mentre Danilo Petrucci (Ducati) sarà in sesta fila con sedicesimo tempo. Difficile la situazione in Aprilia anche in confronto ai risultati della Suzuki al rientro come il marchio del Gruppo Piaggio. Il migliore dei piloti Aprilia nelle qualifiche della settima gara del mondiale 2015, è stato Alvaro Bautista, solo 20° (settima fila), mentre ultimo è Marco Melandri, staccato di poco meno di 5 secondi da Espargaró.
Nelle Libere 3... - Che sarebbe stato il sabato delle Suzuki lo si era capito gà nell'ultima sessione di libere. In testa alla classifica dei tempi Viñales con in 1.41.105 seguito proprio da Aleix Espargaró a soli 53 millesimi di secondo. La Suzuki è al suo rientro nella MotoGP dopo due anni di assenza di cui uno speso a fare solo test. Terzo tempo per Jorge Lorenzo.

Moto2, Zarco in pole - Sfuma l'obiettivo pole per Simone Corsi (Kalex), leader delle terze libere: il pilota romano chiude l'ultima uscita in pista in ottava posizione, davanti a tutti c'è Johann Zarco (Kalex), autore del tempo di 1.45.895. In prima fila anche Jonas Folger (Kalex) e il campione del mondo in carica Esteve Rabat (Kalex). Lorenzo Baldassarri (Kalex) e Francesco Morbidelli (Kalex) sono più staccati, rispettivamente 13esimo e 23esimo.

Moto3, la prima volta di Bastianini - Prima pole position stagionale e della carriera per Enea Bastianini (Honda), protagonista delle qualifiche in 1.50.137, battuti Danny Kent (Honda) e lJorge Navarro (Honda), in ritardo rispettivamente di 0,144s e 0,559s. Seconda fila per Niccolò Antonelli (Honda), quinta fila per Romano Fenati, 13esimo tempo.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky