Caricamento in corso...
27 giugno 2015

La Honda: "Marquez ha toccato Rossi". Marc: "Ok così"

print-icon
mar

Marc Marquez, secondo al traguardo di Assen (Foto Getty)

Livio Suppo, team principal della squadra campione del mondo, ammette la responsabilità del suo pilota per il contatto all'ultima curva di Assen . E lo spagnolo: "Felice di essere tornato sul podio"

"Complimenti a entrambi, è stata una bellissima gara. Era doveroso vedere quanto accaduto all'ultima curva, però obiettivamente Marc ha toccato Valentino e lo ha mandato fuori lui, quindi va bene così". Così Livio Suppo, team principal della Honda, di fatto 'accetta' il verdetto di Assen, con la vittoria tanto rocambolesca quanto spettacolare di Valentino Rossi su Marc Marquez, con un contatto tra i due all'ultimissima curva che ha costretto il campione della Yamaha a 'tagliare' la chicane.

E Marc... - In quell'ultima curva succedono sempre queste cose. Eravamo molto vicini, credo di aver fatto un buon lavoro e ho guadagnato l'interno, Valentino è uscito, ora vedremo cosa accadrà". Questo è stato il commento di Marc Marquez subito dopo l'infuocato finale in Olanda. "Sono contento di essere tornato sul podio, avrei voluto vincere, ma sono comunque soddisfatto",
ha concluso lo spagnolo della Honda.

Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky