Caricamento in corso...
12 luglio 2015

Marquez vola in Germania, ma Rossi va ancora sul podio

print-icon

LIVE-BLOG. Dopo la vittoria sfumata nel finale ad Assen , al Sachsenring lo spagnolo consacra in gara il dominio assoluto delle libere e delle qualifiche. Valentino terzo, dietro a Pedrosa e davanti a Lorenzo. Dovizioso a terra

IL GP DI GERMANIA SUL TUO SMARTPHONE

Lo spagnolo Marc Marquez (Honda) ha vinto il GP di Germania classe MotoGP, davanti al compagno di squadra Dani Pedrosa e a Valentino Rossi. Quarto posto per l'altro portacolori della Yamaha, Jorge Lorenzo. Rossi inizia il Mondiale con 9 podi di fila, così come nel 2002. Ha fatto meglio finora nel 2003 (16 podi su 16 gare, tutte quelle del campionato) e nel 2005 (11 podi di fila a inizio campionato). - VIDEO

Per il campione del mondo in carica si tratta del secondo successo stagionale dopo quello di Austin, il 21° da quando corre in MotoGP. La gara di Marquez è stata perfetta. In testa dall'inizio alla fine, è rimasto da solo al comando sino alla bandiera a scacchi che ha passato con oltre due secondi di vantaggio su Pedrosa. Dopo le due Honda, imbattibili al Sachsenring, Rossi ha conquistato il suo nono podio della stagione. Lorenzo sembrava più forte dell'italiano nelle prove, ma non è riuscito a impensierire il nove volte iridato in gara. Termina in quinta posizione, invece, la migliore tra le Ducati con Andrea Iannone. Il pilota di Vasto ha messo alle spalle Bradley Smith (Yamaha) e Cal Crutchlow (Honda) con i quali ha battagliato a lungo. A terra, invece,è finito Andrea Dovizioso (Ducati), mentre Danilo Petrucci (Ducati) ha finito la sua gara nono. Ancora una volta a punti, infine, è finita la Aprilia di Alvaro Bautista, mentre Alex De Angelis (ART Aprilia) ha tagliato il traguardo in 18ma posizione. Prima della lunga pausa estiva che durerà fino al Gp di Indianapolis del 9 agosto, Valentino Rossi è sempre più leader con 179 punti, mentre Lorenzo è secondo ora a quota 166. Terzo nel Mondiale si conferma Andrea Iannone a 118 punti, mentre Marquez è quarto a 114 punti.

Moto3 e Moto2 - Due gare molto belle e intense. Nella Moto3 il dominio di Kent è stato assoluto, mentre dal terzo posto in giù è stata una battaglia più equilibrata, con Bastianini a prendesi il terzo posto (secondo Vazquez) davanti a Fenati, che ha portato lo Sky Racing Team VR46 ancora una volta a ridosso del podio con una fantastica rimonta. - VIDEO

Primo successo in carriera per il belga Simon, che vince nella Moto2 lasciandosi alle spalle il poleman Zarco. La lotta per il terzo posto tra Morbidelli e Rabat, invece, si è conclusa sull'asfalto del Sachsenring con una caduta spettacolare ma soprattutto senza conseguenze per i due piloti. - VIDEO


Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky