Caricamento in corso...
12 luglio 2015

Marquez: "Mi sento bene, ma Valentino è lontano..."

print-icon

Il campione del mondo in carica ha ritrovato al Sachsenring la vittoria: "Con il serbatoio pieno faticavo a curvare, ma quando la benzina è calata è andata meglio. Il primo posto? Rossi va forte". E Pedrosa: "Da tempo non lottavo con i migliori"

"Il braccio migliora sempre, mi sento bene. Il problema all'inizio era aver fatto la sospensione dietro più morbida. Con il serbatoio pieno schiacciava molto e davanti faticavo a curvare. Quando la benzina è calata sono riuscito ad andare più forte". Sono le prime parole di Marc Marquez dopo il successo al Gran Premio di Germania, che restituisce il campione in carica della MotoGP ad una stagione in sui sembrava destinato ad essere una semplice comparsa. "Rimontare in calssifica? Valentino è sempre lì, va forte quest'anno. Vedremo", ha aggiunto poco dopo. Ma i giochi, classifica alla mano e soprattutto dopo la prova tedesca, sembrano proprio aperti. Mancano ancora nove gp al termine del Mondiale.
Finalemente Pedorsa - "Da tempo non lottavo con i migliori, è stata una sensazione nuova...Ero in difficoltà all'inizio poi sono riuscito a spingere acquistando terreno su Marc. Facevo più fatica di Vale ma sono riuscito a tenere un buon ritmo fino alla fine lasciandolo dietro", ha invece detto Dani Pedrosa, secondo al traguardo e che qui era riscito addirittura a vincere tre gare consecutive. Il Sachsenring si conferma un circuito a lui congeniale.



Sky Racing Team VR46

Tutti i siti Sky